C’E’ UN LUOGO IN SARDEGNA CHE RIAPRIRÀ SOLO PER POCHE ORE DOMANI DOPO 17 ANNI: ECCO QUALE!

necropoli sant'antioco

Pensate, sono passati ben 17 anni da quando il luogo di cui stiamo per parlarvi fu aperto al pubblico l’ultima volta. 17 lunghi anni. Domani, per alcune ore, questo luogo sarà riaperto e potrà essere visitato da tutti. Per questo è un’occasione pressoché unica per poter ammirare un importante sito archeologico della Sardegna

Domani, domenica 20 settembre, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00, in occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio 2015”, sarà aperta in via del tutto eccezionale la Necropoli Punica situata in località Is Pirixeddus, a Sant’Antioco.

Si tratta di un grande impianto funerario sotterraneo, chiuso ormai da tempo al pubblico, in quanto sottoposto a lunghi e mirati interventi di conservazione e restauro, che ancora non sono finiti. Tuttavia, domani la bellissima Necropoli di Sant’Antioco potrà essere visitata, come detto, in occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio 2015”, manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea per celebrare l’importanza della cultura in tutta Europa.

Sant’Antioco – da molti ritenuta la città più antica d’Italia – vanta del resto un patrimonio storico-archeologico fra i più importanti della Sardegna e dell’Italia. Nella giornata di domani potrete, dunque, visitare i numerosi siti della cittadina lagunare del Sulcis e approfittarne anche per vedere la Necropoli Punica di Is Pirixeddus, prima che venga di nuovo chiusa al pubblico. Potrebbe essere un’occasione unica nella vita.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX