SAPETE CHE ANCHE IN SARDEGNA C’E’ IL MAR MORTO? ECCO DOVE SI TROVA!

Quando sentite parlare di Mar Morto pensate subito al Medio Oriente vero? Forse non lo sapete, ma c’è un “Mar Morto” anche in Sardegna. Ebbene sì, a testimonianza che spesso anche noi che ci viviamo non conosciamo bene la nostra bella Isola oggi vi riveliamo che realmente esiste un Mare Morto anche in Sardegna. Siete curiosi di sapere dove si trova, vero? 

Ve lo diciamo subito. Mare Morto è il nome di una località che si trova lungo la parte sud-orientale dell’Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”, all’interno del Golfo di Oristano, precisamente nel comune di Cabras. A differenza del più noto mare mediorientale, dove non c’è vita, il nostro Mare Morto è un luogo decisamente più animato. Il suo nome è legato esclusivamente al fatto che quasi mai ci sono onde e quindi alla tranquillità dell’approdo, che fin dall’antichità, in periodo fenicio, non riserva sgradite sorprese ai tanti diportisti che possono quindi lasciare le loro imbarcazioni alla fonda senza preoccuparsi.

La sua spiaggia, conosciuta anche come Su Siccu, raggiungibile percorrendo la strada che conduce a Tharros, è molto carina e tranquilla. La spiaggia bianca e l’acqua azzurra, limpida e tranquilla ne fanno un luogo decisamente piacevole. Un luogo tutt’altro che morto, Infatti, alle spalle della spiaggia si estende il bellissimo stagno di Mistras, dove possiamo trovare varie specie di uccelli acquatici, compresi i fenicotteri rosa

Se non riuscite a visitare il Mar Morto in Medio Oriente, potete quindi sempre cominciare a visitare quello della Sardegna. Non è per niente male neanche questo!

ALLORA SOSTIENI SARDEGNA REMIX