UN SARDO SUL PODIO DELLA CLASSIFICA DELLE SPESE FOLLI DEI POLITICI ITALIANI. ECCO CHI E’

Ieri 15 gennaio sul quotidiano “La Stampa” è stato pubblicato un articolo del giornalista Mattia Feltri con l’elenco delle spese più assurde fatte da politici italiani negli ultimi tempi. C’è davvero di tutto in questo elenco, che fa indignare e che se non fossimo in Italia probabilmente scatenerebbe rivolte di piazza. C’è chi si fa rimborsare un paio di mutande, chi i chewin gum e e le caramelle, poi salsicce, mazze da golf, addirittura la tintura per i capelli e una Barbie, insomma chi più ne ha più ne metta. 

Visto l’andazzo dei consiglieri regionali della Sardegna degli ultimi tempi, non poteva certamente mancare un esponente della politica sarda in questa specialissima classifica. Il politico in questione si piazza addirittura al secondo posto della TOP 40 stilata dal quotidiano. 

Di chi stiamo parlando? Naturalmente dell’ex senatore Silvestro Ladu del PDL, che si è fatto rimborsare…udite, udite… 30 pecore e un vitello, per un totale di 10.500 euro. Siamo sicuri che siano stati proprio indispensabili per la sua attività politica.

Ecco la classifica completa:

1. Mutande boxer color kiwi/Padania. Regione Piemonte, Roberto Cota (Lega). 40 euro.

2. Trenta pecore e un vitello. Regione Sardegna, Silvestro Ladu (Pdl). 10.500 euro.

3. Libro «Mignottocrazia» di Paolo Guzzanti. Regione Lombardia, Nicole Minetti (Pdl). 16 euro.

4. Campanacci per bovini, bardature per cavalli, finimenti per carrozze. Regione Piemonte, Gianfranco Novero (Lega). Importo imprecisato.

5. Chewing gum, caramelle, acqua, caffè, salatini, Red bull, sigarette, birra. Regione Lombardia, Renzo Bossi (Lega). 22.000 euro circa.

6. Aerei di carta. Regione Lombardia, Alessandro Marelli (Lega). 15.59 euro.

7. Corno d’avorio. Regione Campania, gruppo imprecisato. 1.900 euro.

8. Salsicce di Norimberga. Regione Lombardia, Pierluigi Toscani (Lega). Importo imprecisato.

9. Suv Bmw X5. Regione Lazio, Franco Fiorito (Pdl). 88.000 euro.

10. Mazza da golf. Regione Piemonte, Marco Botta (Pdl). Importo imprecisato.

11. Una caldaia, un congelatore, un frigorifero, una lavatrice, un televisore. Regione Piemonte, Roberto Boniperti (ex Pdl). Importo imprecisato. 12. Confezione di gorgonzola piccante. Regione Piemonte, Roberto Boniperti (ex Pdl). 153 euro. 13. Fornitura di catering di gelato per la festa patronale del comune di Novello. Regione Piemonte, gruppo Lega. 695 euro. 14. Accesso a bagno pubblico. Regione Emilia, Thomas Casadei (Pd). 0.50 euro. 15. Cambio tergicristalli. Regione Calabria, gruppo imprecisato. Importo imprecisato. 16. Focacce (4), Aperol (24), Sanbitter (5), acque (2). Regione Lombardia, Renzo Bossi (Lega). 210 euro. 17. Bombola a gas. Regione Campania, Gennaro Salvatore (Psi). Importo imprecisato. 18. Adozione a distanza. Regione Friuli, gruppo Pd. 113 euro 19. Tintura per capelli da uomo. Regione Campania, gruppo per Caldoro. 3 euro. 20. Due spazzolini da denti con nome inciso. Regione Lombardia, Renzo Bossi (Lega). Importo imprecisato. 21. Biglietto per spettacolo di lap dance. Regione Calabria, consigliere imprecisato. Importo imprecisato. 22. Localizzatore autovelox. Regione Lombardia, Renzo Bossi (Lega). 188 euro. 23. Televisore Philips Lcd, macchina fotografica Olympia, cornice digitale. Regione Piemonte, Elena Maccanti (Lega). 1212 euro. 24. Shampoo da Bunny’s Sun. Regione Liguria, gruppo Idv. 4 euro. 25. Pareo da Golden Lady. Regione Liguria, gruppo Idv. 15.90 euro. 26. Gastronomia per il battesimo della nipote. Regione Piemonte, Gianfranco Novero (Lega). 465 euro. 27. Mini orsetto. Regione Basilicata, Rosa Mastrosimone (ex Idv). 5.90 euro. 28. Serata al Discobar «La Strada». Regione Molise, gruppo imprecisato. 650 euro. 29. Barbie. Regione Campania, gruppo imprecisato. 9.80 euro. 30. Slip da Golden Lady. Regione Liguria, gruppo Idv. 23.90 euro. 31. Aperitivo all’Hotel Principe di Savoia di Milano. Regione Lombardia, Nicole Minetti (Pdl). 832 euro. 32. Snack al supermercato MD. Regione Molise, Gennaro Chiercia (Psi). 0.80 euro. 33. Calze e mutande da Intimissimo. Regione Piemonte, Luca Pedrale (Pdl). Importo imprecisato. 34. Toelettatura del cane. Regione Friuli, Alessandro Colautti (Pdl). Importo imprecisato. 35. Dieci multe dei vigili urbani di Novara. Regione Piemonte, Massimo Giordano (Lega). 692.92 euro. 36. App di Itunes per scaricare Navigation. Regione Marche, gruppo Pd. 94 euro. 37. Libro «Il segreto delle donne, viaggio nel cuore del piacere». Regione Marche, Raffaele Bucciarelli (Pdci-Prc). 16.80 euro. 38. Oggettistica allo Juve Store di Torino. Regione Piemonte, Paolo Tiramani (Lega). 113 euro. 39. Barattolo di Nutella. Regione Lombardia, Carlo Spreafico (Pd). 2.70 euro. 40. Tassa sui rifiuti. Regione Campania, gruppo Misto. Importo imprecisato.

http://www.lastampa.it/2014/01/15/italia/cronache/le-note-spese-della-vergogna-salsicce-pecore-barbie-corni-davorio-e-campanacci-h2G3RJ5IuQBmTcPxrPWjoM/pagina.html

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? ALLORA SOSTIENI SARDEGNA REMIX

AIUTACI AD ANDARE AVANTI – FAI UNA DONAZIONE (ANCHE CON POSTEPAY)

EVENTI IN SARDEGNA

La pagina Facebook degli Eventi in Sardegna

Eventi in Sardegna

4 thoughts on “UN SARDO SUL PODIO DELLA CLASSIFICA DELLE SPESE FOLLI DEI POLITICI ITALIANI. ECCO CHI E’

  1. OGGI E’ SANT’ANTONIO!!! LA TRADIZIONE VUOLE CHE PER LE STRADE SI ACCENDANO DEI FALO’ (SU FOGADOI), DEI GRANDI FUOCHI, NON SPRECHIAMOLI !! FACCIAMO IN MODO CHE QUESTI BASTARDI POSSANO ARROSTIRE IN PACE!!!

  2. L’indagato non é Salvatore Ladu e non é del PD, ma é un altro Ladu, esponente del PDL!

Comments are closed.