INCREDIBILE. SARDEGNA E CRIMINALITA’, LEGGETE COSA E’ AVVENUTO IN GRAN SEGRETO ALLE SPALLE DEI SARDI

asinara

Senza che i sardi ne sapessero nulla è avvenuta una cosa davvero incredibile: centotrentadue tra camorristi, mafiosi, trafficanti internazionali di droga sono sbarcati nelle ultime ore nella nostra Isola. Sì avete capito bene. Ben 132 esponenti della criminalità organizzata sono arrivati in Sardegna su un volo charter atterrato all’aeroporto di Elmas diretti verso le carceri di Oristano, Nuoro e Tempio. Un’operazione svolta in gran segreto e alle spalle dei sardi, che conferma le intenzioni dello Stato di trasformare l’Isola nella “Terra delle Carceri”, dove vengono mandati i criminali più pericolosi. 

La denuncia è arrivata dal deputato sardo Mauro Pili attraverso un’interrogazione urgente al Ministro della Giustizia: “Centotrentadue tra camorristi, mafiosi, trafficanti internazionali di droga sono sbarcati nelle ultime ore da un volo charter Blue Panorama atterrato all’aeroporto di Elmas diretti ad Oristano, Nuoro e Tempio. Entro il mese di ottobre , intanto, il Ministero progetta di mandare i primi 10 capimafia nel carcere di Sassari. Quarantatre detenuti di Alta Sicurezza sono giunti nelle ultime ore nel nuovo carcere di Massama per essere sistemati nel braccio repentinamente dedicato agli affiliati di mafia. Si tratta di un contingente malavitoso mai arrivato così in gran numero nell’isola. Un atto gravissimo predisposto nel silenzio che conferma l’intenzione di trasformare la Sardegna in una vera e propria cayenna di Stato”

Un atto gravissimo. Avvenuto senza prendere in alcuna in considerazione il volere dei sardi e senza considerare che gran parte delle carceri sarde sono sovraffollate e, inoltre, non sono certo carceri ad elevato grado di sicurezza quindi poco adatte ad ospitare detenuti di alta sicurzza (di livelli da 1 a 3 come quelli che sono in arrivo). Non solo, per la Sardegna l’arrivo di tutti questi detenuti è un rischio senza precedenti di infiltrazioni delle più pericolose organizzazioni criminali, da quelle mafiose a quelle camorristiche, sino alle organizzazioni internazionali di traffico di droga.

6 thoughts on “INCREDIBILE. SARDEGNA E CRIMINALITA’, LEGGETE COSA E’ AVVENUTO IN GRAN SEGRETO ALLE SPALLE DEI SARDI

  1. Mauro Pili denuncia? ma quando lo ha votato dormiva? o ha fatto come sempre il babbeo seguendo le disposizioni dei suoi capi?
    Pili ses una birgonza!

  2. Non riesco proprio a vedere il problema…vanno in carcere non in giro per i paesi….
    I problemi della Sardegna sono altri,ad iniziare dai politici come in signor Pili

Comments are closed.