Uno stadio per il Cagliari. Parte raccolta firme. ECCO COME FIRMARE LA PETIZIONE

Stadio_Sant'Elia_-Cagliari_-Italy-23Oct2008

Il movimento “Fratelli d’Italia” sta portando avanti l’iniziativa “Un CALCIO per lo STADIO di CAGLIARI”. In programma una raccolta di firme, anche on line, per chiedere all’Amministrazione di Cagliari la sospensione del concorso di idee, considerato un’inutile perdita di tempo e di risorse economiche, e un nuovo bando pubblico per la concessione dell’area, in modo da garantire la costruzione di uno stadio per il calcio, moderno, efficiente e adeguato alle competizioni di questo sport, unico nel suo genere per seguito e passione. 

L’obiettivo è quello di trovare le soluzioni politiche ed amministrative per garantire ai cittadini l’utilizzo di un bene pubblico e ai tifosi la possibilità di assistere alle partite della propria squadra del cuore in uno stadio dignitoso e confortevole. Il modello da seguire è la gara pubblica indetta dal Comune di Udine e la successiva firma del contratto di costruzione del nuovo stadio con l’Udinese Calcio. Il luogo naturale, come abbiamo sempre sostenuto, è dove sorge attualmente il Sant’Elia.

Questa iniziativa, non sarà la sola ma ne saranno presentate di altre, mirano a dare alla città di Cagliari uno stadio e una struttura che ponga fine al calvario del Cagliari Calcio e dei suoi tifosi, a cui va il riconoscimento per non aver mai fatto mancare il proprio sostegno alla squadra e aver smentito chi paventava pericoli di ordine pubblico. Una soluzione che richiede tempo e non risolve il problema nell’immediato, ma che darebbe adeguate garanzie alla Società per poter programmare investimenti e attività. Inoltre, consegnerebbe alla Città una struttura all’avanguardia senza gravare sulle tasche dei cittadini.

FIRMA QUI LA PETIZIONE

“UNO STADIO PER CAGLIARI”