UFFICIALE: SI SVOLGERANNO A CAGLIARI LE WORLD SERIES DELLA COPPA AMERICA

LUNA ROSSA

Una grande notizia per Cagliari e per tutta la Sardegna. E’ finalmente arrivata l’ufficialità: le World Series 2015 dell’America’s Cup si svolgeranno nelle acque del capoluogo sardo. Un evento sportivo internazionale fra i più conosciuti a livello mondiale che si svolgerà dal 4 al 7 giugno 2015 e metterà Cagliari in vetrina davanti a tutto il Pianeta.

AMERICA'S CUP CAGLIARIA Cagliari arriveranno quindi tutti i 6 team iscritti alla prossima Coppa America per le regate preliminari alla 35a America’s Cup: Oracle Team USA, Artemis Racing, Ben Ainslie Racing, Emirates Team New Zealand, Luna Rossa Challenge, Team France.  Queste fantastiche squadre che saranno in gara nel mare di Sardegnasi alleneranno a Cagliari da domenica 31 maggio per familiarizzare con le condizioni di vento, in modo da guidare al meglio i fantastici catamarani monotipo della classe Ac 45 con ala rigida di 20 metri, modificati per navigare in configurazione ‘full foiling’.

L’evento è frutto della collaborazione tra Regione, Comune di Cagliari, Autorità portuale, Capitaneria di porto, Marina militare e sindacato di Luna Rossa, che già da tempo ha posto la sua base di allenamento proprio a Cagliari, in vista della 35/a America’s Cup, la cui fase finale si disputerà tra due anni, nel 2017, nelle isole Bermuda. Fino ad allora Luna Rossa resterà nel capoluogo sardo e si allenerà nel nostro bel mare e durante l’evento di giugno il team italiano presenterà la nuova imbarcazione Luna Rossa Challenge.

Il programma delle America’s Cup World Series 2015 prevede la cerimonia di inaugurazione giovedì 4 giugno 2015, una giornata di allenamenti obbligatori venerdì 5 giugno, due regate sabato 6 giugno e due regate domenica 7 giugno, al termine delle quali si svolgerà la cerimonia di premiazione. Naturalmente, ci saranno tantissimi eventi collaterali, che richiameranno in Sardegna tantissimi visitatori.

   

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? ALLORA SOSTIENI SARDEGNA REMIX

 

Amazon

Comments are closed.