…SE L’UNIONE SARDA SI VANTA DEGLI ACCESSI SUL WEB GRAZIE AL MALTEMPO

Che per i mass media le catastrofi siano quasi una “benedizione” lo dimostra ancora una volta l’Unione Sarda. Mentre la Sardegna vive ore drammatiche a causa del terribile nubifragio che ha devastato territori e famiglie, la redazione web del quotidiano sardo ha confezionato una clamorosa caduta di stile vantandosi del record (sic) di accessi al portale grazie alle notizie sul maltempo

Alle 17.23 di lunedì 18 novembre, quando ancora non era chiara la portata degli eventi in corso, il sito Unionesarda.it ha evidenziato uno screenshot da Google Analytics (che viene utilizzato per monitorare il “traffico” sui siti web) per mostrare i tanti utenti connessi contemporaneamente e scrivendo:

Nel pomeriggio quasi 5mila visitatori contemporaneamente nel nostro sito. E’ il nuovo record.

Unionesarda.it sempre più in prima fila per l’informazione in tempo reale su quanto accade in Sardegna. Questo pomeriggio, con la Sardegna sferzata dal maltempo e con i sardi a caccia di notizie, nel nostro sito abbiamo raggiunto la punta record di visitatori, 4963, tutti insieme nello stesso momento, così come certificato da Google Analytics.

Quando gli eventi sono precipitati i “responsabili” della gaffe hanno almeno avuto la decenza di rimuovere tutto dal web. Ma l’Unione Sarda ha dei predecessori illustri: non ci crederete ma il 6 Aprile 2009 il Tg1 riuscì a vantarsi degli ascolti ottenuti in seguito ai servizi sul terremoto dell’Aquila.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

4 thoughts on “…SE L’UNIONE SARDA SI VANTA DEGLI ACCESSI SUL WEB GRAZIE AL MALTEMPO

  1. Disdetta e destino !!! Vivo in Sardegna ma spesso mi sposto in continente per lavoro. Ho lasciato la Sardegna domenica scorsa da Olbia, e ho appreso le notizie tramite i media. Ma ditemi voi se…..ognuno di noi, preoccupato, cerca di avere notizie tramite i suoi riferimenti “locali”, giornali compresi, si ritrova a leggere le cazzate autentiche di
    business di contatti o cliccate per detenere il ridicolo “record” del tipo…..”noi siamo ancora una volta i più bravi”. Che tristezza infinita !!!! Ma dobbiamo ancora subire queste angherie anche da una “mandria” di imbecilli stampati” ?

  2. vergognoso vantarsi di questi record in un momento di tragedia e di dolore….non meritano di essere chiamati giornalisti

  3. fufù
    …fa parte dell’evoluzione dell’uomo; la sopravvivenza ad ogni costo. Sfruttare ogni possile occasione…. Viviamo in una democrazia delle caste; svegliamoci
    P.S. “così come certificato da Google Analytics.” ha ha ha ha ha ha ha ha ha 😛 … certo 🙄 , che simpatici pagliacci !!

Comments are closed.