ULTIM’ORA – Chioschi Poetto, chiude anche l’Iguana

Ormai era l’ultimo chioschetto rimasto aperto al Poetto di Cagliari. Stiamo parlando dell’Iguana, il baretto verde posizionato proprio di fronte al nuovo Ospedale Marino. Adesso però anche quest’ultimo “baluardo” sarà costretto a chiudere, dopo un provvedimento  notificato ai proprietari dalla Polizia municipale poche ore fa e che revoca anche all’Iguana la concessione.  

Fino ad ora l’Iguana non era stato costretto a chiudere in quanto possedeva tutte le concessioni necessarie per continuare la sua attività. Così praticamente tutte le persone che volevano passare un po’ di tempo al Poetto facevano sosta lì. Ma con questo provvedimento il Comune ha annullato tutti i diritti acquisiti dai gestori del chiosco che farà la desolante fine degli altri già chiusi in precedenza.

Così, mentre tutto il Poetto di Cagliari è rimasto senza servizi proprio ora che col bel tempo la gente inizia a riversarsi in massa sulla spiaggia, i chioschi e i baretti di Quartu Sant’Elena possono godere di tanti nuovi clienti.

2 thoughts on “ULTIM’ORA – Chioschi Poetto, chiude anche l’Iguana

  1. Con il comune che abbiamo non c’è da meravigliarsi, ci stanno rovinando la città, sia a livello tecnico che a livello politico, che delusione e anche l’opposizione dorme……………………………..

  2. In un tale momento di crisi, è assurdo che il comune porti avanti una simile posizione. Quando vado a mare sono sempre vicino ad una struttura bene oraganizzata e pensare di avere solo spiaggia senza alcune strutture….. Ho la percezione che queste posizioni comunali sono a vantaggio di pochi chissà chi dovrà guadagnarci con questi blocchi dei chioschi…..ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh
    Vuol dire che cambierò città per le mie vacanza………ottima politica un premio per la cavolata più grande và al comune di Cagliari…..

Comments are closed.