6 BANDIERE ARANCIONI IN SARDEGNA: ECCO QUALI SONO I COMUNI PREMIATI

Le Bandiere Arancioni sono i riconoscimenti del Touring Club Italiano che seleziona e certifica con questo marchio di qualità le località dell’entroterra in Italia, con meno di 15.000 abitanti, per quello che riguarda la valorizzazione dei beni identitari e culturali e le politiche ambientali e turistiche. Il TCI ha deciso di premiare sei belle località in Sardegna

Le località eccellenti dell’entroterra in Sardegna sono Aggius, Galtellì, Gavoi, Laconi, Oliena e Sardara.

Ecco le motivazioni per cui queste località sarde hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento:

AGGIUS (OT) – La località si caratterizza per la struttura del nucleo antico, armonico e per lo più intatto, e per la cura del verde pubblico. Molto buona è l’erogazione del servizio informazioni turistiche, sia attraverso l’apposito ufficio (accogliente, ben segnalato ed efficiente), sia attraverso il sito web dedicato alla località, orientato al visitatore.

GALTELLI’ (NU) – Galtellì possiede un centro storico ben mantenuto; il punto informativo è accogliente e ben fornito, integrato nel contesto architettonico locale; il calendario degli eventi è ricco di iniziative culturali; buona è la fruibilità delle risorse, come il Museo etnografico e il Parco Letterario dedicato a Grazia Deledda; Galtellì ha un patrimonio di risorse storico-culturali e ambientali di rilievo.

GAVOI (NU) – Il comune di Gavoi offre ai visitatori un efficiente servizio di informazioni turistiche e un’ offerta culturale ricca e diversificata grazie alle risorse archeologiche e storiche distribuite sul territorio. Di notevole rilevanza è anche il contesto ambientale circostante, poiché la località è situata nel cuore della Barbagia. Buona è l’offerta e la differenziazione delle strutture ricettive.

LACONI (VS) – La località si distingue per la presenza di un forte fattore di richiamo quale il Parco Aymerich, per l’ottima cura del verde pubblico e dell’arredo urbano e per l’esaustività e la completezza della segnaletica di indicazione dei siti di maggior interesse e delle strutture ricettive e ristorative. Speciale è l’accoglienza e l’ospitalità della comunità locale e degli operatori nei confronti dei visitatori.

OLIENA (NU) – Oliena possiede un patrimonio di risorse storico-culturali e ambientali di rilievo; l’ufficio informazioni turistiche è accogliente e ben fornito e l’offerta di servizi complementari ricca e diversificata; la località offre numerose e variegate strutture ricettive e botteghe che promuovono i prodotti tipici del territorio; buona è la promozione delle manifestazioni e degli eventi.

SARDARA (VS) – La località si distingue per la buona erogazione delle informazioni turistiche grazie al sito web del comune, completo, esaustivo e orientato al visitatore. Notevole è la presenza di numerosi siti di grande valore storico culturale ed ottima l’accessibilità al luogo. Le strutture ricettive e ristorative sono adeguatamente differenziate e di buon livello.

Per vedere le schede complete delle località “bandiera arancione” sarde CLICCATE QUI

Per informazioni generali questo il sito: www.bandierearancioni.it

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

Comments are closed.