AUTUNNO IN BARBAGIA 2013 A ORUNE 15-16-17 DICEMBRE: IL PROGRAMMA COMPLETO

autunno-barbagia-orune-2013

Da venerdì 15 a domenica 17 l’appuntamento con la manifestazione AUTUNNO IN BARBAGIA è a Orune. I visitatori sono attesi per un suggestivo percorso tra le tradizioni e i sapori della Barbagia più vera, con l’apertura delle Cortes e con tanti luoghi da visitare in questo bel paesino del Nuorese. Andiamo subito a scoprire il programma di Autunno in Barbagia a Orune

AUTUNNO IN BARBAGIA 2013

15-16-17 DICEMBRE

ORUNE – Donzi pòddiche un’arte

VENERDI’ 15 DICEMBRE

Ore 15.30 – Sala Consiliare. Inaugurazione della manifestazione e presentazione del programma
Ore 16.00 – Sala Consiliare. “Cortes Apertas e i bambini”. Presentazione dei lavori degli alunni delle scuole elementari.
– Apertura de sas domos e de sas cortes.

SABATO 16 DICEMBRE

Ore 10.00 – Apertura delle mostre, delle esposizioni artigianali e dell’itinerario eno-gastronomico.
Ore 11.00 – Sala Consiliare. Saluti di benvenuto all’amministrazione di Iffendic, paese della Bretagna gemellato con il comune di Orune dal 2003. Verranno accolti dall’ Amministrazione di allora e da quella attuale.
Ore 12.00 – Tour turistico in calesse per le vie del paese, a cura del comitato Beata Vergine del Carmelo.
Ore 15.00 – Centro culturale Antonio Pigliaru (sala conferenze). Presentazione cortometraggio… “Bos contamus a Orune”, a cura dei bambini della ludoteca, delle educatrici comunali e de s’Ufìtziu ‘e sa Limba Sarda.
Ore 16.00 – Tour dei presepi partendo da “Su Billoreddu” chiesa Santa Maria Maggiore.
– “Su Billoreddu de Padules”, via Deffenu, angolo via Asproni.
– “Su Billoreddu de s’abbadorju de Curren Palu”, Corso Repubblica.
– “Su Billoreddu de Monte Santu”, Piazza Monte Santu.
– “Su Billoreddu de casa Murgia”, via Meloni.
– “Su Billoreddu de Cadone”, via Ennio Delogu.
– “Su Billoreddu de Santu Bernardu”, Piazza San Bernardo.
Ore 18.00 – Aula Magna Scuola Media: “Tenores in sos tempos”, presentazione del lavoro sul canto a tenore degli orunesi emigrati, del CD “S’Emigrante” a cura del gruppo folk “Santu Sidore”. Interverranno Gian Luca Bardeglinu, presidente gruppo folk “Santu Sidore”, Peppino Cidda membro dell’Associazione Tenores Sardegna, Don Francesco Mariani.

DOMENICA 17 DICEMBRE

Apertura delle mostre, delle esposizioni artigianali e dell’itinerario eno-gastronomico.
Ore 10.00 – Tour turistico in calesse per le vie del paese, a cura del comitato Beata Vergine del Carmelo.
Ore 10.30 – Lavorazione del latte e produzione ricotta e “de sos cocconeddos de recotu”, a cura del comitato Beata Vergine del Carmelo.
Ore 11.00 – lavorazione e produzione “de sas cordeddas”, a cura del comitato Beata Vergine del Carmelo.
Ore 15.30 – Corso Repubblica. Dimostrazione scrematura del latte, preparazione della panna e del burro.
– Per le vie del Paese “serenadas de amore, s’arte de tenorare”, con i tenores locali e gruppi folk:
Ore 16.00 – Serenada “ispassizu giardinetti”. Corso Repubblica.
Ore 16.30 – Serenada “ispassizu domo Siotto”. Corso Repubblica.
Ore 17.00 – Serenada “ispassizu su marcadu”. Piazza Latino Lanfranco.
Ore 17.30 – Serenada “ispassizu partza ‘e creja”. Piazza S. Maria maggiore.
Ore 18.00 – Serenada “ispassizu Piazza Remigio Gattu”.
Ore 18.30 – Serenada “ispassizu corte Casa Murgia”
A seguire grande finale di canti e balli c/o locali “Su Carminu” piazza S. Bernardo.

Chiusura manifestazione Cortes Apertas 2013

DA VEDERE
– Scuola dell’infanzia via A. Pigliaru, Mostra fotografica degli ultimi vent’anni della nostra scuola, ed esposizione dei vari laboratori realizzati dai bambini con varie tecniche.
– Casa Murgia, collettiva di vari artisti orunesi.
– Casa Murgia, lavorazione e mostra opere lignee di ginepro sardo a cura di Gian Pio Porcu.
– Centro culturale Antonio Pigliaru (sala conferenze). Presentazione cortometraggio… “Bos contamus a Orune”, a cura dei bambini della ludoteca, delle educatrici comunali, de s’Ufìtziu ‘e sa Limba Sarda.
– Piazza Sos Umulos, gemellaggio culinario con la comunità di Iffendic.
– Via Ennio Delogu, Centro Culturale A. Pigliaru, mostra fotografica “in Orune”. Raccolta di materiale fotografico dal 1800 al 1960, a cura del Comitato per la Tutela delle biodiversità.
– Via Ennio Delogu, Centro Culturale A. Pigliaru, laboratori ludico-didattici con materiale di riciclo, a cura del Comitato per la Tutela delle biodiversità.
– Corso Repubblica bar Gattu, video feste locali e mostra fotografica con poesie di vari artisti orunesi.
– Corso Repubblica, dimostrazione del ricamo Orunese a cura di Maria Lucia Monni.
– Via Duca D’Aosta, esposizione e dimostrazione lavorazione di “Sa burra”, tappeto tipico orunese.
– Via Umbria, “Tramas de oro” di Carmela Filomena Monni, esposizione abiti tradizionali orunesi.
– Casa Murgia “Istrumpeddos”, lavorazione del sughero a cura di Antonio Giovanni Barracca.
– Corso Repubblica n.64, “Sa cotta de sos biscottos”, c/o panificio Bella.
– Piazza Sos Umulos, dimostrazione preparazione della pasta tradizionale orunese, “macarrones de ordascia”. A cura della Pro Loco “Oronou”.
– Piazza Sos Umulos, storia dell’orzo a Orune: uso e consumo, a cura della pro loco “Oronou”.
– Chiesa Santa Maria Maggiore, affreschi del XIX secolo del pittore Caboni.
– Area archeologica Su Tempiesu, coop. L.A.R.C.O, visite guidate al sito, cell. 3287565148.
– Area archeologica Sant’Efis.
– Sa Untana Manna, fonte monumentale inserita nell’itinerario Deleddiano.
– Presepi artistici nei vari rioni storici del paese.

MANGIARE E DORMIRE
B&B N. Contena, Piazza Santa Maria – tel. 0784/276944 – cell. 3206149900;
B&B da Ninia, Corso Repubblica – cell. 3497054738;
Agriturismo Budolio, località Su Tempiesu, – tel. 0784276380;
Punto Ristoro “Su Carminu”, Piazza San Bernardo, – cell. 3457980877;
Punto Ristoro “Pro Loco” e Comunità di Iffendic, Piazza Sos Umulos, – cell. 3497054738;
Rosticceria Gastronomia “Le due A”, Corso Repubblica, 115 – tel. 0784278002;
Punto Ristoro “Pizzeria Due Archi”, via Andrea Chessa – tel. 0784278045 – cell. 3336068774;
Punto Ristoro M. Mula, via Ennio Delogu, 49 – tel. 0784861088 – cell. 3471398431;
“Salumifitziu su menzus aunzu” di Chessa Antonio, Corso Repubblica, 130.

 INFOComune Orune – Piazza Remigio Gattu – tel. 0784276823 – 0784276518.
Associazione Turistica Pro Loco “Oronou” – cell. 3497054738.
proloco.orune@libero.it

LA BROCHURE COMPLETA DELL’EVENTO A ORUNE

 

EVENTI IN SARDEGNA

La pagina Facebook degli Eventi in Sardegna

Eventi in Sardegna

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? ALLORA SOSTIENI SARDEGNA REMIX

AIUTACI AD ANDARE AVANTI – FAI UNA DONAZIONE (ANCHE CON POSTEPAY)