ECCO IL NUOVO SINGOLO DEI TAZENDA CON KEKKO DEI MODA’. ASCOLTATELO QUI!

Tornano i mitici Tazenda, con una nuova voce – Nicola Nite – e con un nuovo singolo che vede la prestigiosa collaborazioni di Mogol e la voce di Kekko Silvestre dei Modà. Si intitola “Il respiro del silenzio” e segna un rinnovamento per la band sarda che per i prossimi lavori ha deciso di utilizzare l’italiano come lingua predominante. Noi vi proponiamo il nuovo singolo con il testo della canzone. 

Così i Tazenda hanno descritto il loro nuovo pezzo: “Questa canzone, prima di arrivare all’arrangiamento attuale, ha incontrato sulla sua strada decine di musicisti e produttori. Come una bambina viziata, ha creato problemi fino alla fine, non essendo mai contenta di se stessa. Nel suo peregrinare ha avuto l’occasione di condividere la sua strada con due ospiti illustri, Mogol e Kekko Silvestre. Quest’ultimo è stato il sigillo, la tessera mancante che ha contribuito in modo deciso alla quadratura del cerchio”

Ecco il testo de “Il respiro del silenzio”:

Solo dentro il bosco
Mi riparo dalla pioggia
Profumo di terra fradicia
Libera la mente
Vola nel cielo immenso
Fammi parlare un po’ con te

Ovunque sarò fammi coprire dalle foglie
Bagnate di pianto
Siamo alla svolta del nostro destino
Ti prego restami sempre vicino
Tu sei il respiro del silenzio.

Profuma questo bosco
Da solo sono perso
Fammi parlare coro meo
Stretti nell’incontro d’amore
Della materia delle stelle
Rugiada senza un fiore

Ovunque sarò fammi coprire dalle foglie
Bagnate di pianto
Siamo alla svolta del nostro destino
Ti prego restami sempre vicino
Tu sei il respiro del silenzio.

Dai ostra smatas
Olladeres simplemeda
Coso sel dolore
Seo a didai sull’aore
Sogno smeo
Su un’albas dea store
Sada da olta es u coro.

Ohhh u es des tue
Deo cheso estare un pare a tie
Deo cheso estare un pare a tie

Ovunque sarò fammi coprire dalle foglie
Bagnate di pianto
Siamo alla svolta del nostro destino
Ti prego restami sempre vicino
Tu sei il respiro del silenzio.

Ovunque sarò
(Ovunque sarò)
fammi coprire dalle foglie
Coso sel dolore
Seo a didai sull’aore
(Ovunque sarò)
Ti prego restami sempre vicino
Che sei il respiro del silenzio
(Che sei il respiro del silenzio)
Il respiro del silenzio.

ASCOLTATE ADESSO LA CANZONE

 

SOSTIENI SARDEGNA REMIX