QUESTI “NURAGHI” ESISTONO…E NON SONO IN SARDEGNA! LEGGETE QUI!

La storia e gli studiosi ci hanno sempre detto che i Nuraghi esistono e sono esistiti solo in Sardegna. E allora queste foto?  

I Nuraghi sono stati riconosciuti come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997. Queste antiche costruzioni in pietra di forma tronco conica, presenti con diversa densità su tutto il territorio della Sardegna, sono uniche nel loro genere e rappresentative della Civiltà Nuragica. Sulla loro funzione ci sono ancora oggi varie teorie, da quella militare a quella religiosa, ma c’è anche chi dice che potessero essere una sorta di osservatori astronomici.

I Nuraghi si trovano solo in Sardegna. Eppure guardate queste foto qui di seguito:

Cosa vi ricordano? Sembrano proprio Nuraghi, vero? Invece, non siamo in Sardegna e queste costruzioni non sono Nuraghi, ma fanno parte di alcuni complessi archeologici a Bat, a Khutum e Al Ayn, nella regione di Ad Dhahirah, in Oman, nel sud della Penisola Arabica. Quelle che vedete sono antiche tombe che risalirebbero al III secolo a.C. e sono anch’esse patrimonio dell’UNESCO

Probabilmente non c’è nessun collegamento con i Nuraghi e l’antica civiltà nuragica della Sardegna, ma la somiglianza è davvero impressionante e, del resto, non si dice forse che il popolo Shardana abbia girato il Mediterraneo e si sia spinto anche molto oltre?

Voi che ne pensate?