IL CORRIERE DELLA SERA SCEGLIE I 10 LUOGHI PIÙ IMPERVI (E MISTERIOSI) D’ITALIA: UNO E’ IN SARDEGNA, ECCO QUALE

Una selezione di 10 luoghi in Italia quasi irraggiungibili e anche misteriosi. 10 luoghi situati in posizioni davvero uniche ma che sono anche bellissimi e ricchi di fascino. Li ha scelti il Corriere della Sera

“Anche l’Italia ha i suoi templi e luoghi da brivido, costruiti in territori impervi e misteriosi dove l’unica via d’arrivo è attraverso speroni di roccia, caverne o coste isolate”. E’ questo l’incipit dell’articolo del Corriere dedicato a queste location “estreme”, sparse un po’ in tutta Italia, che sono difficili da raggiungere perché situate il contesti decisamente impervi. 

Tra questi 10 luoghi ce n’è anche uno situato in Sardegna. Si tratta della magnifica Cala Goloritzé, la piccola cala situata nella costa di Baunei, nel golfo di Orosei, celebre per la sua incredibile bellezza. Effettivamente raggiungere questa località della nostra Isola non è impresa facile, tanto che sono la maggioranza quelli che la raggiungono tramite le imbarcazioni, in quanto arrivarci a piedi è una prova decisamente difficoltosa, dato il lungo e impervio sentiero di trekking da percorrere a piedi. C’è da dire che i panorami e le visioni che regala il percorso e questa meraviglia della natura ricompensano assolutamente la fatica.

Di seguito, come viene descritta Cala Goloritzé nell’articolo del Corriere:

Cala Goloritzè è una spiaggia nascosta della Sardegna situata a nord di Arbatax, lungo la costa orientale. L’unico modo per arrivarci è a piedi attraverso un percorso impervio tra le colline sarde che dura più di un’ora. E’ possibile talvolta raggiungerla via mare con una barca sprovvista di motore.

Se volete leggere l’articolo completo e scoprire tutti i 10 luoghi più impervi (e misteriosi) d’Italia CLICCATE QUI