SARDEGNA NON SOLO MARE: 5 TAPPE TRA ARTE E ARCHEOLOGIA

nuraghe

Tra castelli, chiese, fontane e rovine ecco 5 luoghi da non perdere in Sardegna

IN BARBARGIA IL CASTELLO ARANGINO
Il comune di Aritzo, ai piedi del Gerrargentu, ospita particolari chiese, palazzi e complessi architettonici: tra questi il neogotico Castello. Vai all’itinerario

OLBIA, SAN PAOLO E LA CUPOLA COLORATA
Balza subito agli occhi la cupola con maioliche a mosaico della Chiesa di San Paolo, nel cuore della città. Vai all’itinerario

BOSA, LA CHIESA DI SAN PIETRO EXTRA MUROS
Quella situata in località di Calamedia, vicino Bosa, è la chiesa romanica più antica della Sardegna. Scopriamone di più. Vai all’itinerario


SASSARI, LA FONTANA DEL ROSELLO
Da molti considerata il simbolo cittadino, la Fontana del Rosello è un’architettura storica collocata al centro della Valle omonima. Vai all’itinerario


LA MAGIA DELLA VALLE DEI NURAGHI
In una porzione di territorio chiamata Logudoru Meilogu, nel nord-ovest dell’isola, si contano oltre trenta nuraghi e una decina di tombe giganti. Vai all’itinerario

(FONTE – http://www.turismo.it/cultura/articolo/art/sardegna-non-solo-mare-5-tappe-tra-arte-e-archeologia-id-11840/)

SOSTIENI SARDEGNA REMIX