CHE ESTATE NELLA ‘TERRA DEI GIGANTI’…GRANDI NOMI DELLA MUSICA, CI SONO ANCHE I NEGRAMARO! LEGGETE QUI!

Parco dei Suoni Riola Sardo

Il meraviglioso Sinis diventa terra di suoni e musica. Accadrà la prossima estate, con l’arrivo dal 9 luglio al 20 agosto di numerose star italiane e internazionali per un Festival che si preannuncia già bellissimo.    

TharrosDa Jan Garbarek ai Negramaro, da Ezio Bosso a Max Gazzè. Al Parco dei Suoni, una delle location più suggestive in una delle zone più affascinanti della Sardegna, tra storia, archeologia e bellezze naturali, nasce questo inedito progetto chiamato “Musica nella terra dei Giganti”. Il cartellone della manifestazione è ricco di appuntamenti di notevole richiamo internazionale e si svolgerà tra due punti di riferimento spettacolari come l‘anfiteatro romano di Tharros e il Parco dei Suoni di Riola Sardo

NegramaroAl Parco dei Suoni, arena che può ospitare cinquemila persone, sarà il 9 Luglio l’attore e cantante Massimo Ranieri con “Malìa”, una produzione originale jazz allestita con Mauro Pagani. Poi l’appuntamento forse più atteso, quello con l’unica data in Sardegna dei Negramaro. E ancora, il blues dei Sunsweet Blues Revenge e la cantante Ruthie Foster; il quartetto della singer Lisa Simone (figlia della celebre Nina);  la straordinaria Kristin Asbjornsen. Il 12 agosto sarà la serata di Max Gazzè. A chiudere gli appuntamenti al Parco dei Suoni sarà Cristiano De Andrè con “De Andrè canta De Andrè”.

Gli appuntamenti previsti nell’anfiteatro romano di Tharros non sono però da meno. Si va da uno dei protagonisti più importanti del jazz contemporaneo, il sassofonista Jan Garbarek, che il 16 Luglio avrà anche come sideman di lusso il percussionista Trilok Gurtu. La sera successiva in scena il pianista torinese Ezio Bosso. Si chiude il 9 agosto con il quintetto della cantante napoletana Simona Molinari.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

Amazon