ECCELLENZE SARDEGNA: IL PRESTIGIOSO ‘THE GUARDIAN’ INSERISCE I PELATI SARDI NELLA SUA TOP LIST. LEGGETE QUI!

Le eccellenze della Sardegna vengono esportate in tutto il mondo. Spesso gli apprezzamenti per i prodotti della nostra Isola arrivano quasi senza che nessuno lo sappia o ne venga dato il giusto rilievo. Ecco perché oggi vogliamo parlare della lista fatta dal prestigioso giornale inglese “The Guardian”, dove sono inseriti anche i pelati provenienti dalla Sardegna.   

Stiamo parlando dei pelati Antonella, prodotti a Serramanna presso la Casar SRL.

In un articolo del noto quotidiano britannico firmato dal giornalista Kerstin Rodgers e in collaborazione con lo chef Joe Hurd, viene stilata una lista delle migliori polpe di pomodoro in barattolo di marca italiana, presenti sul mercato inglese. L’Italia è presa come modello di riferimento da seguire per la produzione di polpa di pomodoro.

Ebbene, su 21 marche di pelati, quelli Antonella si sono piazzati al terzo posto, con un punteggio di 8 su 10. Un risultato assolutamente prestigioso per la polpa di pomodoro prodotta in Sardegna. L’apprezzamento per i pelati Antonella arriva direttamente dal noto chef inglese che commenta che si potrebbe “mangiare tutto il barattolo a crudo”, per sottolinearne la bontà e la qualità. Se volete leggere l’articolo completo del Guardian CLICCATE QUI

I complimenti vanno alla Casar di Serramanna, azienda molto conosciuta in tutta la Sardegna, nata nel 1962 e tuttora unica industria conserviera della Sardegna, con un fatturato di 21,5 milioni di euro, a dispetto della crisi. Un eccellenza della Sardegna che impiega manodopera locale (circa 40 dipendenti fissi e 400 stagionali), che dal luglio 1999 appartiene a Giovanni Muscas, patron del Gruppo ISA, azienda leader della grande distribuzione nell’Isola.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

Amazon