LE 8 COSE DA FARE E VEDERE IN SARDEGNA (A PARTE IL MARE) PER VANITY FAIR. SIETE D’ACCORDO?

Baia di Chia

Il noto magazine Vanity Fair, nel suo seguitissimo portale online, ha pubblicato un articolo intitolato “Sardegna: 8 cose da fare e vedere (a parte il mare)”, dove si afferma – giustamente – che la nostra Isola è può offrire molte cose oltre lo splendido mare che tutto il mondo ci invidia. Pubblica un elenco di consigli su cosa fare e vedere in Sardegna. Andiamo a scoprirlo insieme…   

Non solo mare, dunque. Ecco, di seguito, gli 8 consigli di Vanity Fair sulle cose da fare e vedere nell’Isola.

1 – SAFARI IN JEEP. Una “rilassante avventura” a bordo di fuoristrada sul Promontorio di Capo Spartivento, passando per Chia e Nora, “tra piante di corbezzolo e rocce di granito”, fino alla Foresta di Is Cannoneris

Fenicotteri2 – OSSERVARE I FENICOTTERI ROSA. Vanity Fair consiglia di osservarli lungo gli stagni della Baia di Chia, perché “vederli spiccare insieme il volo è uno dei più bei spettacoli naturali a cui possiate assistere”.

3 – PRENDERE IL SOLE CON LE MUCCHE. Perché in Sardegna “capita che il pastore del posto porti le sue mucche a pascolare direttamente in spiaggia.

4 – PRANZARE SOTTO A UN CARRUBO SELVATICO. Perché “rifocillarsi con dell’ottimo pane carasau, accompagnato da salame, vino e pecorino sardi, all’ombra di un albero così esotico – “carrubo selvatico”- è un’esperienza assolutamente da provare (e raccontare)”.

5 – DORMIRE IN UN FARO. Naturalmente si parla del Luxury Hotel Guest House di faro Capo Spartivento

6 – RIGENERARE CORPO, PELLE E MENTE. “Per fare davvero il pieno di energia e sfruttare ogni beneficio di questa terra rigenerante e incontaminata, l’ideale è farsi coccolare da mani esperte con prodotti naturali e terapeutici”. In questo caso, si tratta della Natural Spa del Chia Laguna Resort

Nora rovine7 – VISITARE UN’ANTICA CITTÀ PUNICA. Visto che siamo in zona, vengono naturalmente  “pubblicizzati” i resti dell’antica città di Nora

8 – INFINE…IL MARE. Alla fine si torna sempre lì, a parlare del mare della Sardegna e della spiaggia di Tuerredda, “considerata una delle più belle della Sardegna”

Insomma, in fin dei conti, questo elenco di Vanity Fair non è altro che un articolo pubblicitario per la zona di Chia, qualche hotel e qualche servizio turistico offerto da quelle parti. Se siete curiosi, potete leggere l’articolo completo CLICCANDO QUI

Niente di grave, la zona di Chia è meravigliosa, ma in Sardegna ci sono veramente tante altre bellissime cose da fare e vedere, oltre al mare e oltre a quelle elencate in questo articolo di Vanity Fair che, diciamolo pure, non è andato al di là di una marchetta pubblicitaria.

E allora che ne dite di fare noi un elenco vero delle cose da fare e vedere in Sardegna oltre il mare? Scrivetecele nei commenti e poi faremo il nostro elenco.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

Promo

2 thoughts on “LE 8 COSE DA FARE E VEDERE IN SARDEGNA (A PARTE IL MARE) PER VANITY FAIR. SIETE D’ACCORDO?

Comments are closed.