LE COSE DA NON PERDERE NEL SUD SARDEGNA: ECCO COSA CONSIGLIA LA RETE. VOI SIETE D’ACCORDO?

torre porto giunco villasimius

Un esperimento sociale, nato su Twitter, si trasforma in una vera e propria guida che indica le cose da non perdere nel sud Sardegna. Tutto nasce quasi per gioco, grazie a Giovanni Arata, celebre ricercatore freelance (già noto per i rapporti su Facebook e Twitter della serie #socialPA), che un giorno “cinguetta” sul celebre social network. Il suo post fa partire tutto…

Questo è il post che un giorno Giovanni Arata ha deciso di scrivere su Twitter:

twitter arata

Le risposte non tardano ad arrivare e si viene così a creare un interessante “caso di twitter travel assistant”. Siete curiosi di conoscere i consigli della rete sulle cose che non si possono non fare nel sud Sardegna? Allora CLICCATE QUI

TharrosSi parte da Sant’Antioco, si va dalle dune di Portopino a quelle di Piscinas, passando per Pan di Zucchero, Carloforte, Cala Zafferano, Cagliari e Villasimius. Tanti luoghi, tanti consigli, tutto quello che non si può perdere nel sud Sardegna.

Dopo che avete letto i consigli di Twitter, diteci cosa ne pensate? Voi site d’accordo? Cosa avreste aggiunto a questi consigli?

SOSTIENI SARDEGNA REMIX