E’ IN SARDEGNA LA PRIMA PIAZZA AL MONDO DEDICATA A UNO DEI PIÙ GRANDI SCRITTORI DI SEMPRE

perdasdefogu

La Sardegna ospiterà la prima piazza dedicata a uno dei più grandi scrittori di tutti i tempi, recentemente scomparso. Una piazza dedicata a un premio Nobel per la letteratura, amato e conosciuto in tutto il mondo, che ha creato mondi fantastici, che in certe sue storie potrebbero certamente richiamare anche alla Sardegna

La prima piazza al mondo dedicata a Gabriel Garcia Marquez sarà a Perdasdefogu e si chiamerà “Piazza Cent’anni di solitudine”, dal titolo del capolavoro dello scrittore colombiano, venuto a mancare il 17 aprile 2014 a Città del Messico all’età di 87 anni.

L00000000a decisione di dedicare una piazza a Garcia Marquez venne annunciata lo scorso anno dal sindaco del paese, durante la quarta edizione del Festival letterario “Sette sere sette piazze sette libri. Domani, 31 luglio 2015, a Perdsdefogu verrà scoperta la targa in ceramica bianca e bordi celesti, nella piazza dedicata allo scrittore, sopra la quale saranno incisi date, luogo di nascita e di morte di uno degli scrittori più amati del Novecento. Un tributo che, durante la cerimonia di inaugurazione, vedrà anche la lettura di spezzoni tratti dai romanzi più celebri di “Gabo”.

Forse non è un caso che proprio a Perdasdefogu ci sarà la prima piazza al mondo dedicata allo scrittore, i cui personaggi protagonisti delle sue storie vivevano molto a lungo, proprio come quelli del paese ogliastrino, entrato nel Guinness dei primati per la famiglia più longeva al mondo.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX