ARRIVANO ANCHE IN SARDEGNA LE ASSUNZIONI ESTIVE ALLE POSTE: ECCO COME CANDIDARSI

Dopo quelle primaverili, le Poste Italiane lancia le assunzioni estive: temporanee, per inserire nuove risorse in qualità di portalettere o di addetto allo smistamento in sostituzione dei lavoratori regolari che vanno in ferie. E’ comunque una buona possibilità, soprattutto in tempi di crisi come questi, per avere contratti di 3, 4 o al massimo 6 mesi, con stipendio di circa 1.190 euro mensili. Posizioni aperte anche in Sardegna

logo Poste Italiane

I posti vacanti sono 1914 in tutta Italia: Poste Italia cerca 1684 portalettere e 230 addetti allo smistamento. Qui di seguito i requisiti per essere assunti:

– diploma di scuola superiore, con una votazione finale minima di 70/100

– idoneità fisica per lavori generici, attestata da certificato medico per svolgere la mansione di addetto allo smistamento

– essere titolari di patente di guida ed avere la relativa idoneità alla conduzione di autoveicoli le condizioni aggiuntive per svolgere il lavoro di portalettere

Per inoltrare la domanda di assunzione è necessario collegarsi al sito di Poste Italiane (www.poste.it) e selezionare la voce e-Recruiting, successivamente aprite l’elenco delle posizioni aperte. Bisogna poi caricare il proprio curriculum vitae, da compilare con estrema attenzione. La selezione avverrà proprio attraverso l’esame dei curricula.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX