8-10 MAGGIO 2014: SIMPOSIO DELLE IDENTITÀ RURALI EUROPEE. ECCO IL PROGRAMMA!

Il GAL Sulcis Iglesiente Capoterra Campidano di Cagliari, in collaborazione con il GAl Linas Campidano, il GAL Marmilla e il GAL Sarcidano Barbagia di Seulo, per l’attuazione dell’azione 4 del progetto di cooperazione transnazionale “meDIETerranea”, ha organizzato il “Simposio delle identità rurali europee”. L’evento si svolgerà dal 08 al 10 maggio 2014, ed ospiterà svariate attività che si svolgeranno contemporaneamente presso i Comuni di Masainas, Teulada, Sant’Anna Arresi e Santadi

I quattro Comuni coinvolti nell’evento saranno allestiti attraverso materiale di comunicazione ed arredo urbano al fine di consentire ai cittadini e turisti di vivere in un’esperienza immersiva che presuppone attiva partecipazione e coinvolgimento estetico, culturale e ludico.

Durante il Simposio verrà presentato, il menù euro mediterraneo per adulti e bambini realizzato all’interno dell’azione 1 del progetto meDIETerranea, durante il quale verranno coinvolti nutrizionisti, dietologi e chef al fine di promuovere l’importanza della dieta mediterranea all’interno del nostro tessuto sociale. Tale convegno sarà rivolto a giornalisti, esperti del settore, Dirigenti Scolastici, Istituzioni, cittadini, Insegnanti, nonché ai GAL partner del progetto.

Per l’occasione verrà inoltre organizzato un convegno sul “cibo come identità”, ovvero come il cibo rappresenti uno strumento utile ed interessante di promozione turistica territoriale per tutti i GAL partner del progetto. Relatori del convegno saranno Presidenti dei GAL, Rappresentanti della Regione Autonoma della Sardegna, Produttori locali e Operatori turistici (strutture ricettive, agenzie e ristoranti), Esperti di Marketing Territoriale. Il convegno avrà il compito di coinvolgere e sensibilizzare Giornalisti, Cittadini e Turisti, produttori locali, operatori turistici, Istituzioni, GAL partner e blogger.

Una conferenza verrà organizzata per la presentazione della pubblicazione e del cartone animato “Il cibo come identità” ispirati entrambi ai racconti dei ragazzi delle scuole elementari degli Istituti Comprensivi coinvolti attraverso il concorso di idee a loro rivolto all’interno dell’azione 3 del progetto.

Verrà allestito un vero e proprio Villaggio delle identità rurali europee “MED Village” all’aperto presso il Comune di Santadi, all’interno del quale degli stand offriranno a chi ne facesse richiesta, di esporre prodotti tipici del proprio territorio e promuovere le attività istituzionali di ciascun GAL.

Visto l’importante ruolo che i ragazzi ricoprono nel progetto, si è deciso di dedicare una parte del Simposio alle attività/laboratori che li vedono protagonisti e simbolo dell’identità della nostra terra, pertanto verrà organizzato uno spazio dedicato alle attività dei ragazzi delle scuole degli Istituti Comprensivi del territorio che avranno la possibilità di esibirsi attraverso svariate discipline (musica, danza, recitazione, arte, letteratura…) che trattino tematiche relative alla cooperazione, l’inclusione sociale, cittadinanza europea o tematiche riguardanti la promozione di prodotti tradizionali della propria identità. Per la chiusura dell’evento è prevista infine una festa presso il villaggio del Simposio di Santadi che vedrà coinvolti, gruppi musicali, gruppi folk ed artisti di strada.

Verranno organizzati infine dei laboratori del gusto (vino, olio e pane, formaggio) e degli show cooking volti a far sperimentare le tipicità del territorio a coloro che ne saranno interessati. 

000