TUTTA LA SARDEGNA IN CIFRE. LEGGETE QUI!

Sardegna in cifre: un quadro conoscitivo del territorio regionale

La pubblicazione è organizzata in cinque sezioni tematiche: la prima riguarda gli aspetti ambientali e territoriali, la seconda quelli demografici, la terza quelli economici, la quarta è relativa agli aspetti sociali e, infine, una quinta sezione riporta i dati relativi agli ultimi Censimenti Istat (Agricoltura, Industria e servizi, Popolazione e abitazioni). 
Si tratta dunque di una raccolta di dati che riunisce in un’unica pubblicazione diverse fonti statistiche su molteplici aspetti della realtà socioeconomica regionale. 
Le sintesi statistiche sono state selezionate sulla base di due criteri: il periodo di aggiornamento dei dati e la loro disponibilità a livello provinciale. Gli indicatori consentono di valutare il posizionamento delle otto province rispetto alla Sardegna e all’Italia e di tracciare un ritratto dell’Isola e della sua evoluzione economica e sociale più recente. Il lavoro è corredato da note metodologiche che descrivono per ciascuna sezione gli argomenti e le fonti utilizzate e un glossario per una migliore fruibilità delle informazioni statistiche. Oltre ai dati degli ultimi tre Censimenti realizzati dall’Istat, Sardegna in cifre 2014 mette a disposizione i dati e gli indicatori provenienti dalle principali fonti della statistica ufficiale. In particolare le banche dati dell’Istat: Demo – Demografia in cifre, l’Annuario statistico italiano, l’Atlante statistico delle infrastrutture e gli archivi delle principali Indagini multiscopo sui comportamenti e le principali dinamiche sociali. Infine, all’interno della sezione Economia il capitolo relativo alle imprese è stato costruito utilizzando i dati di Movimprese e del Nuovo Archivio Bilanci – NAB dell’Ufficio di Statistica della Regione. 

Consulta la pubblicazione: 
Sardegna in cifre 2014 [file.pdf]

SOSTIENI SARDEGNA REMIX