INCREDIBILE COSA HA FATTO IL GOVERNO AI DANNI DELLA SARDEGNA. LEGGETE QUI!

Il governo presieduto dal nuovo premier Matteo Renzi si è appena insediato ma già stanno facendo clamore alcune scelte che il nuovo esecutivo (non votato dagli italiani, è giusto ricordarlo!) sta mettendo in atto. Una di queste ha avuto una grave ripercussione anche sulla Sardegna e, in particolare, ai danni di tutti quei Comuni dell’Isola che sono stati duramente colpiti dalla tremenda alluvione del novembre scorso

Con il ritiro da parte del Governo Renzi del decreto legge “Salva Roma”, a causa dell’ostruzionismo delle opposizioni, vengono infatti meno anche le misure previste per il risarcimento dei danni provocati dalla tragica alluvione del 18 novembre 2014 in Sardegna. Tra questi c’erano anche i 90 milioni di euro per il 2014 che avrebbero dovuto garantire un finanziamento assistito, della durata massima di due anni, per coloro che hanno subito danni negli 80 Comuni sardi colpiti.

C’è da dire, però, che il nuovo ministro Maria Elena Boschi ha rassicurato gli animi, annunciando che presto ci sarà un nuovo provvedimento. Staremo a vedere, per il momento i soldi non ci sono più e se questo lo aggiungiamo al fatto che solo qualche giorno fa abbiamo dato la notizia che molti fondi raccolti da associazioni ed enti benefici sono bloccati, possiamo capire come la situazione al momento sia piuttosto paradossale e negativa per la Sardegna e per le persone che hanno dovuto subite i danni dell’alluvione.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

2 thoughts on “INCREDIBILE COSA HA FATTO IL GOVERNO AI DANNI DELLA SARDEGNA. LEGGETE QUI!

  1. Sciopero Fiscale in Tutta la Sardegna, fino a che non verrà approvata e attuata la Zona Franca Integrale e fino a che non verranno distribuiti i soldi raccolti, Famiglia per Famiglia.

  2. Il governo italliàno è sempre insolvente quando deve dare ma,quando deve prendere, mette forzatamente le mani ( con prelievo da rapina ) nelle tasche dei cittadini,specialmente in quelle già vuote dei Sardi.

Comments are closed.