UNA STRUTTURA SARDA TRA LE VINCITRICI DEGLI OSCAR PER L’ECOTURISMO LEGAMBIENTE. ECCO QUALE!

Ulassai

Proprio oggi, alla Borsa Internazionale del Turismo, Legambiente premia 41 strutture al top della qualità ambientale e rilancia il Premio Talento italiano. Si tratta di hotel, relais, agriturismi, B&B, alberghi, camping, stabilimenti balneari, ristoranti e molte altre strutture gestite in modo totalmente ecologico e che offrono ai loro ospiti un’ottima qualità ambientale. Tra le premiate c’è anche una struttura della Sardegna

In totale sono 41 le strutture ricettive di Legambiente Turismo Bellezza Natura che si aggiudicano l’Oscar dell’ecoturismo 2013, il premio assegnato da Legambiente alle migliori aziende turistiche  affiliate alla sua etichetta nell’ambito della Borsa Internazionale del Turismo alla Fiera di Milano. Dopo aver superato una selezione di quasi 400 strutture affiliate all’etichetta Legambiente TurismoBellezzaNatura, le 41 aziende premiate con l’Oscar dell’ecoturismo si sono distinte per aver superato brillantemente i controlli che l’associazione effettua annualmente sull’applicazione dei disciplinari che determinano il rilascio dell’etichetta: una serie di misure obbligatorie e facoltative che vanno dall’uso delle fonti rinnovabili e dei sistemi di risparmio energetico, alla gestione dei rifiuti e dell’acqua fino alla qualità del cibo, le attività didattiche, l’accessibilità, la promozione del territorio e delle forme di mobilità dolce.

Per la Sardegna si è distinto l’Hotel Su Marmuri di Ulassai, in Ogliastra, che ha vinto l’Oscar dell’ecoturismo 2013 nella categoria “Amici del clima”. Davvero una soddisfazione per questa bellissima struttura immersa tra mare e montagna in uno dei territori più belli della Sardegna. 

Se volete conoscere tutti i vincitori questo è il link: http://legambienteturismo.it/2014/02/eco-alberghi-da-oscar/

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? ALLORA SOSTIENI SARDEGNA REMIX

AIUTACI AD ANDARE AVANTI – FAI UNA DONAZIONE (ANCHE CON POSTEPAY)

Amazon