“TASSE? LO STATO ITALIANO E’ BASTARDO”, NON CREDERETE MAI CHI L’HA DETTO…

Parole chiare e decise a proposito delle tasse che lo Stato italiano fa pagare, soffocando e mettendo in ginocchio famiglie e attività. A pronunciarle è il parroco della parrocchia San Pio X del quartiere di Serra Perdosa, a Iglesias, che ha deciso di scendere in campo contro le troppe tasse in arrivo nel periodo di Natale

Così don Giorgio Fois non le ha mandate a dire e sul suo profilo Facebook attacca senza mezze misure lo Stato italiano: “Che tristezza – ha scritto il parroco sulla sua bacheca del popolare social network – anche se offensivo e maleducato ritengo ancora di più ad oggi che lo “STATO ITALIANO E’ BASTARDO!!!!” Famiglie disperate che nel tempo del Natale dovranno pagare la seconda pesante rata della Tares e altre sorprese in arrivo nel 2014!!! Nella nostra terra manca il lavoro, manca tutto e si continua a chiedere soldi ai cittadini che vivono nella fame e di sole pensioni e senza ricevere neppure servizi !!!”.

A seguire una marea di commenti degli amici e dei conoscenti di don Giorgio, che apprezzano le parole del giovane sacerdote. Del resto com’è possibile non essere d’accordo con quanto dice il parroco della parrocchia di Iglesias, soprattutto in un territorio come il Sulcis Iglesiente che rappresenta una delle zone più povere d’Italia.

In questi giorni i cittadini di Carbonia e Iglesias stanno ricevendo le cartelle della Tares, con aumenti anche del 100 per cento rispetto allo scorso anno.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

 

One thought on ““TASSE? LO STATO ITALIANO E’ BASTARDO”, NON CREDERETE MAI CHI L’HA DETTO…

  1. Hai commesso un grave errore . STAI CONFONDENDO I SERVITORI DELLO STATO (I POLITICI IN PARTICOLAR MODO) CON LO STATO.

    “””UNO STATO DEMOCRATICO FONDATO SUL DIRITTO , QUANDO I PREPOSTI ALLE ISTITUZIONI SOSTITUISCONO IL DOVERE CON IL POTERE ; LA GIUSTIZIA è MORTA LA LIBERTà IN CATENE,!!!””” … SONO I TRADITORI DELLO STATO.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Comments are closed.