VENERDI’ 22, NUOVA ALLERTA METEO IN SARDEGNA: LE ZONE PIU’ A RISCHIO

Non accenna a diminuire l’ondata di maltempo che dall’inizio della settimana ha investito la Sardegna e causato la terribile alluvione. La Protezione Civile ha infatti diramato una nuova allerta meteo a partire da questa sera e per le successive 24 ore. Sono previste precipitazioni intense soprattutto sulla Sardegna occidentale e nelle zone più interne dell’Isola. 

La nuova allerta della Protezione Civile prevede il permanere del livello di moderata criticità per rischio idrogeologico su tutti i bacini della Sardegna (Campidano, Iglesiente, Tirso, Montevecchio-Pischilappiu, Gallura, Logudoro e Flumendosa Flumineddu) con previsione di “precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni potranno dare luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”. Intanto in Barbagia, a Fonni, Desulo, Tonara, è arrivata anche la neve. Inoltre, a partire da questa sera e per le successive 24 ore è prevista l’intensificazione delle precipitazioni. I quantitativi di pioggia più rilevanti, secondo le previsioni dell’Arpas Sardegna, sono attesi nella notte su Anglona e Gallura, con precipitazioni che potranno raggiungere localmente gli 80 millimetri in 12 ore. Previste anche raffiche di burrasca prevalente da nordovest e nevicate nelle zone montuose.

Per tenere sempre sotto controllo la situazione vi consigliamo di consultare costantemente la CARTINA IN TEMPO REALE DEGLI ALLERTA METEO IN SARDEGNA

La pagina della Sardegna su FACEBOOK

Aiutaci a farla crescere con un MI PIACE: CLICCA QUI

SARDEGNA - SARDINIA

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? ALLORA SOSTIENI SARDEGNA REMIX

AIUTACI AD ANDARE AVANTI – FAI UNA DONAZIONE (ANCHE CON POSTEPAY)