“IL MARE MIGLIORE PER SURFARE? QUELLO DELLA SARDEGNA”, PAROLA DEL RE DEL SURF. LEGGETE QUI!

foto @fabrizioufo su Instagram

Che il mare della Sardegna sia uno dei più belli e cristallini del mondo nessuno l’ha mai messo in dubbio. Non solo: il mare sardo è anche il migliore per gli amanti del surf. Non lo diciamo noi che siamo di parte. Lo dice uno che di mare ne ha visto e che di surf se ne intende, dato che per ben 4 volte è stato campione italiano, l’ultima volta appena una settimana fa a Livorno. Stiamo parlando di Alessandro Onofri, il re italiano del surf

Alessandro Onofri ha vinto i titoli nazionali del 2008, 2010, 2012 e come detto quello di quest’anno. Lui con il surf ci vive, della sua bella passione ci ha fatto un lavoro e gira il mondo per cavalcare le onde con la sua squadra, il Team Jimmy Lewis Europe. Quando gli chiedono quale sia il mare migliore per praticare la sua passione lui non ha dubbi:  “il mare più bello per fare surf è quello della Sardegna, nella penisola del Sinis, in provincia di Oristano. Quando soffia, il Maestrale crea onde migliori di quelle che si trovano in Francia o Spagna. Anche se l’Oceano resta l’Oceano…”

E se lo dice lui potete star certi che è la verità.

——————–

LEGGETE ANCHE – I MIGLIORI POSTI PER FARE SURF IN ITALIA: ECCO QUELLI IN SARDEGNA

——————–

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

3 thoughts on ““IL MARE MIGLIORE PER SURFARE? QUELLO DELLA SARDEGNA”, PAROLA DEL RE DEL SURF. LEGGETE QUI!

  1. …sarebbe meglio che vi informaste prima di indentificare Alessandro Onofri come “il re italiano del surf”; marchetta per Jimmy Lewis a parte, la persona che cercate è guardacaso sarda e si chiama Alessandro Piu.

Comments are closed.