AUTUNNO IN BARBAGIA 2013 A NUORO 15-16-17 NOVEMBRE: IL PROGRAMMA COMPLETO

autunno-barbagia-2013-nuoro

Stavolta pare che l’autunno sia arrivato davvero. Quello della bella manifestazione AUTUNNO IN BARBAGIA va avanti ormai da un po’ e nel prossimo fine settimana farà tappa a Nuoro, da venerdì 15 a domenica 17, per tre giorni di Cortes Apertas, eventi enogastronomici, mostre, botteghe di artigianato e tradizioni. Andiamo a vedere il programma completo di Autunno in Barbagia a Nuoro

AUTUNNO IN BARBAGIA 2013

15-16-17 NOVEMBRE

NUORO – Mastros in Nugoro

VENERDI’ 15 NOVEMBRE

Apertura cortes e butecas de Nùgoro, botteghe artigiane e studi artistici, musei, gallerie d’arte, luoghi di culto e case storiche comunali.

  • Ore 18.00 | Ex Mercato Civico: Inaugurazione Mostra fotografica Scatti di memoria: 50 anni della tradizione nuorese a cura del Gruppo Folk Ortobene
  • Ore 18.00 | Ex Mercato Civico: Inaugurazione Mostra di funghi a cura del micologo Renato Brotzu con la collaborazione del Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione della ASL di Nuoro
  • Ore 18.30 | Centro Polifunzionale di via Roma: Inaugurazione Collettiva Artisti Nuoresi a cura della Ass.ne MadricheMostra del Fumetto curata dall’Associazione MadricheEstemporanea di Pittura a cura di GRIM – Giuseppe Moro
  • Ore 19.00 | Casa ex Asl di via Ferracciu: Inaugurazione Mostra “Le mani delle donne a cura del Comitato Imprenditoria Femminile della C.C.I.A.A. di Nuoroinserita nell’evento “Il Giro delle Donne che fanno Impresa organizzato dall’Unione Italiana Camere di Commercio.

SABATO 16 NOVEMBRE

Apertura cortes e butecas de Nùgoro.

  • Ex Mercato CivicoEsposizione di abbigliamento tradizionale nuorese, dai capi intimi agli abiti di gala, con relativi accessori a cura del gruppo Folk Ortobene
  • Ex Mercato Civico | Laboratorio di vestizione dell’abito tradizionale nuorese con dimostrazione dal vivo della preparazione di alcuni capi, quali stiratura delle camicie e bende a cura del gruppo Folk Ortobene
  • Piazza Salvatore Satta | La memoria del tempo – Racconto per immagini di alcuni tra i grandi personaggi di Nuoro del ‘900 e proiezione di filmati a cura dell’associazione “I segni delle Radici” e la collaborazione della Cineteca Sarda di Cagliari
  • Ore 09.30 | Biblioteca S. Satta40° Santu Predu Folk – Convegno “Sonos e Mastros… suoni e suonatori dell’Isola di Sardegna a cura dell’Associazione Santu Predu Folk – relatore Prof. Gian Nicola Spanu, Etnomusicologo
  • Ore 10.00 | Centro Polifunzionale di via Roma: Inaugurazione 1a Mostra Regionale del coltello artigianale sardo
  • Ore 11.00 | ex Mercato CivicoConvegno-Tavola rotonda “Aspetti della tradizione, dall’abbigliamento tradizionale al ruolo dei gruppi a cura del Gruppo Folk Ortobene
  • Ore 18.30 | Casa Ruiu via Grazia Deledda40° Santu Predu Folk: Rassegna etnomusicologica Sonos e Mastros… suoni e suonatori dell’isola di Sardegna con degustazione di carne arrosto
  • Ore 18.00 | ex Mercato CivicoSfilata di moda di bambini e adulti a scopo benefico a cura dell’Ass.ne “Amici dell’Hospice” con capi messi a disposizione da commercianti nuoresi
  • Ore 20.30 | Teatro Eliseo via RomaRassegna di Balli e Canti Sardi con l’esibizione di gruppi prestigiosi di diverse aree della Sardegna e del tenore “San Gavino” di Oniferi, a cura del gruppo Folk Ortobene

DOMENICA 17 NOVEMBRE

Ore 10.00 | Casa Ruiu via Grazia Deledda40° Santu Predu Folk: Rassegna etnomusicologica Sonos e Mastros… suoni e suonatori dell’isola di Sardegna con degustazione di carne arrosto

Apertura cortes e butecas de Nùgoro.

  • Ex Mercato CivicoEsposizione di abbigliamento tradizionale nuorese, dai capi intimi agli abiti di gala, con relativi accessori a cura del gruppo Folk Ortobene
  • Ex Mercato Civico | Laboratorio di vestizione dell’abito tradizionale nuorese con dimostrazione dal vivo della preparazione di alcuni capi, quali stiratura delle camicie e bende a cura del gruppo Folk Ortobene
  • Piazza Salvatore Satta | La memoria del tempo – Racconto per immagini di alcuni tra i grandi personaggi di Nuoro del ‘900 e proiezione di filmati a cura dell’associazione “I segni delle Radici” e la collaborazione della Cineteca Sarda di Cagliari

Punti di ristoro lungo il percorso

VISITE DA NON PERDERE

  • Molte le tappe con il coinvolgimento di artigiani del ferro, del vetro, del legno, tessuti antichi. Prodotti locali quali formaggio, miele, vino, filindeu, sebadas, dolci tipici, etc.
  • Mostre fotografiche, di pittura e artistiche. Creazioni artistiche in ferro battuto, ceramica, materiali di riciclo e tessili. Cosmetici naturali.
  • Animazione del percorso con musiche della tradizione popolare a cura delle associazioni nuoresi.

QUARTIERI DI SEUNA E SANTU PREDU

  • Casa ex ASL via Ferracciu
  • Casa Sulis via Alberto Mario
  • Casa Ciusa via Chironi
  • Casa dell’Atelier via Sassari
  • Casa dei Contrafforti via Chironi
  • Porta del Parco via Grazia Deledda
  • Casa Ruiu via Grazia Deledda
  • Centro Polifunzionale via Roma
  • Ex Mercato Civico piazza Mameli

INFO

LA BROCHURE COMPLETA DELL’EVENTO DI NUORO

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

 

Comments are closed.