AUTUNNO IN BARBAGIA 2013. CORTES APERTAS A ONANI’ 11-12-13 OTTOBRE: IL PROGRAMMA

autunno-barbagia-2013-onani

Questo fine settimana sono ben quattro gli appuntamenti con AUTUNNO IN BARBAGIA. Potrete scegliere tra i comuni di Gavoi, Ollollai, Meana Sardo e Onanì. In Barbagia, nel cuore della Sardegna, quattro paesi apriranno le loro porte ai visitatori, mettendo in mostra le loro tradizioni, le loro specialità enogastronomiche e regalando tanti eventi suggestivi. Andiamo quindi a scoprire il programmi completo della manifestazione a Onanì

AUTUNNO IN BARBAGIA 2013

11 – 12 – 13 OTTOBRE

ONANI’

VENERDì 11 OTTOBRE

Ore 17.00: Apertura della manifestazione Autunno in Barbagia, con:
“All’ombra del campanile: Ammentos de sa Idda”, presentazione del lavoro di ricerca inerente la storia del paese di Onanì, nella prima metà del XIX secolo, a cura di Silvana Sanna e Don Salvatore Goddi.

Ore 18.00: Inaugurazione delle “Cortes” delle mostre e delle esposizioni.
Dalle ore 19.00: Musica folk e balli in piazza accompagnati dall’organetto diatonico di Pietro Porcu.

SABATO 12 OTTOBRE

Ore 9.00: Apertura delle mostre e delle esposizioni.

Ore 10.00: Apertura delle “Cortes” con degustazione dei prodotti tipici ed esposizione dell’artigianato locale;
Lungo tutto percorso delle “Cortes” sarà possibile osservare le “Massaie” intente alla lavorazione della semola, della farina, del pane, della pasta e dei dolci tipici caratteristici della festa…
Le vie del paese saranno allietate dall’ organetto diatonico di Pietro Porcu e da “Su ballu de Onanie”….

Ore 10.30: Visita guidata alla scoperta della pittura, della scultura dell’archeologia ,della Chiesa di San
Pietro, di San Francesco, San Cosimo e Damiano e ruderi Santa Maria, insieme alla guida turistica Piras Bachisio (partenza dal punto informazioni, per info e prenotazione cell. 3480684425).

Ore 11.30: Dimostrazione dell’antica preparazione del formaggio “In sa Domo de Ziu Zizzu Masuri”

Ore 15.30: Inaugurazione dopo il restauro, della Chiesa Pisana (1100 d.c.) di San Pietro:
Breve introduzione sulle caratteristiche storiche architettoniche della chiesa a cura dell’Archeologo Piras Bachisio;
L’architetto Maria Antonietta Carzedda illustrerà le varie fasi del restauro;
A seguire celebrazione della Santa Messa presieduta dal Vescovo di Nuoro Monsignor Mosè Marcia presso Chiesa di San Pietro.

Ore 21.30: Concerto in Piazza con Marialuisa Congiu e Luciano Pigliaru.

Ore 23.00: Chiusura delle “Cortes” delle mostre e delle esposizioni.

DOMENICA 13 OTTOBRE

Ore 9.00: Apertura delle mostre e delle esposizioni.

Ore 10.00: Apertura delle “Cortes” con degustazione dei prodotti tipici ed esposizione dell’artigianato locale;
Lungo tutto percorso delle “Cortes” sarà possibile osservare le “Massaie” dedite alla lavorazione della semola, della farina, del pane, della pasta e dei dolci tipici caratteristici della festa….
Per tutta la giornata le Cortes e le vie del paese saranno allietate dall’organetto diatonico di Carlo Boeddu, dalla chitarra di Fabio Calzia e dalla voce di Carlo Crisponi.

Ore 10.30: Visita guidata alla scoperta della pittura, della scultura dell’archeologia, della Chiesa di San Pietro, di San Francesco, San Cosimo e Damiano e ruderi Santa Maria, insieme alla guida turistica Piras Bachisio (partenza dal punto informazioni, per info e prenotazione cell. 3480684425).

Ore 11.30: Dimostrazione dell’antica preparazione del formaggio “In sa Domo de Ziu Zizzu Masuri”

Dalle ore 15 alle ore 16: Presso Lavatoio Comunale , “Comà bos ajuo a lavare? O cuentamus…” Frammenti di vita passata trascorsi nel Vecchio Lavatoio Comunale, a cura delle “Comari” e dei “Compari” del paese.

Ore 17.00: Sfilata Folkloristica in onore di San Francesco, dipinta dai colori dei costumi tradizionali, allietata dai campanelli dei Cavalli ornati per la festa e accompagnata dalla maestosità del carro con i buoi.

Ore 21.00: Serata all’insegna del Folklore con esibizione dei gruppi Folk e balli in piazza.

Ore 23.00: Chiusura delle “Cortes” delle mostre e delle esposizioni.

Da visitare

• Mostra “Coro ‘e Gesus” presso Parrocchia Sacro Cuore di Gesù.

• Mostra del laboratorio didattico “Archeogiogos” con foto disegni e reperti simulati, a cura di
Bachisio Piras, fotografie di Cristian Forma in collaborazione con l’ufficio turistico della lingua sarda.

• Mostra nell’antico mulino de “Ziu Natalinu” “I prodotti della terra”.

• Mostra di oggetti di artigianato in legno e di materiale riciclato da “Ziu Pippinu”.

• Mostra Gioielli e Gioiellini, creazioni artigianali di Danilo Ticca.

Dove DORMIRE

Presso Foresteria per prenotazione: cell.: 3336050155.

INFO POINT

Comune di Onanì
tel. 0784 410023 – fax 0784 410101
mail: biblio.onani@tiscali.it

 

EVENTI IN SARDEGNA

La pagina Facebook degli Eventi in Sardegna

Eventi in Sardegna

One thought on “AUTUNNO IN BARBAGIA 2013. CORTES APERTAS A ONANI’ 11-12-13 OTTOBRE: IL PROGRAMMA

  1. Pingback: SARDEGNA: I 10 EVENTI DEL WEEKEND 11-12-13 OTTOBRE DA NON PERDERE. SCELTI PER VOI! | Sardegna Remix

Comments are closed.