CAGLIARI, FINALMENTE ELIMINATA UNA DELLE TASSE PIU’ INUTILI E INSENSATE DELLA STORIA

Cagliari, tassa sulle insegne: pronti i ricorsi dei commercianti

La Giunta Comunale di Cagliari ha finalmente preso la decisione di eliminare una delle tasse più insensate e ingiuste che esistevano nel capoluogo sardo. Stiamo parlando di quella che ormai dal 2004 gravava sulle insegne degli esercizi commerciali: la cosiddetta tassa sull’ombra. Su proposta del sindaco e assessore al Bilancio ad interim, Massimo Zedda, una delibera finalmente toglie questo balzello e da respiro (seppur minimo) ai commercianti. 

La delibera prevede infatti la modifica dell’articolo 29 del Regolamento del Comune di Cagliari per l’applicazione del canone sull’occupazione di spazi e aree pubbliche (Cosap): tra le esenzioni previste viene appunto inserita anche quella per le insegne “collocate in aderenza agli edifici, anche a bandiera, e prive di pali di sostegno collocati sul suolo pubblico”. Le modifiche del regolamento approvate hanno effetto retroattivo, a partire dal primo gennaio 2013.

Era ora, diciamo noi!

— 

LA PAGINA FACEBOOK DELLA SARDEGNA

SARDEGNA - SARDINIA

One thought on “CAGLIARI, FINALMENTE ELIMINATA UNA DELLE TASSE PIU’ INUTILI E INSENSATE DELLA STORIA

  1. Colui o coloro che avevano pensato a questa tassa, dovrebbero essere arrestati per insulto all’intelligenza umana

Comments are closed.