SONDAGGIO: SARDEGNA, CHI VORRESTI CHE FOSSE IL PROSSIMO GOVERNATORE DELLA SARDEGNA ?

Parte oggi il nostro nuovo sondaggio che durerà per diversi mesi. In vista delle prossime elezioni regionali del prossimo anno la nostra domanda è questa: chi vorreste che fosse il prossimo presidente della Regione Sardegna? Votate il vostro candidato ideale. Abbiamo inserito alcuni nomi, quelli di cui al momento si parla di più, ma ne inseriremo nuovi via via che voi li indicherete nei commenti al sondaggio, in modo da poterli votare. Vedremo nel corso dei messi chi sarà il vostro candidato preferito. Votate!

ALTRI SONDAGGI:

QUAL E’ LA LOCALITA’ TURISTICA PIU’ BELLA DELLA SARDEGNA? VOTA ANCHE TU IL SONDAGGIO

Chioschi del Poetto: da che parte state? Zedda o Cappellacci?

Sardegna Zona Franca: come andrà a finire? VOTA IL SONDAGGIO

162 thoughts on “SONDAGGIO: SARDEGNA, CHI VORRESTI CHE FOSSE IL PROSSIMO GOVERNATORE DELLA SARDEGNA ?

  1. Votate un partito ho movimento che vuole il bene dei sardi e della Sardegna e autonomi dall’Italia basta volerlo e si può forza tutti uniti,e mandate a casa i vecchi politici ,ormai sono corrotti parole scritte da un emigrato sardo .Atzeni geom. Raimondo

    • Ma avete visto i consensi in ascesa pro Mori?

      Credo sia un dato inequivocabile, visto che non è nemmeno candidata!
      Un segnale dal basso, dalla Rete al di la’ dei soliti giochi dei tavoli dirigenziali partitici.

      Questo è un segnale per la cara vecchia politica, e Grillo insegna: possibile che ci sia ancora qualcuno che sottovaluti, Base e Rete, dopo la batosta delle nazionali?

      🙂

      • Andrea Impera ne ha addirittura il doppio della Mori stando in prima lina, peccato non abbia interesse a scendere i politica, altrimenti avremmo finalmente una persona che fa veramente gli interessi dei Sardi

      • @ Alex:
        peccato se Impera non vuole scendere in politica, avendo tutti questi consensi.

        Ma Allora, perché è stato inserito, e da chi?

        Inoltre, credo basti inviare un post, e la redazione può provvedere a toglierlo dal sondaggio; non credo che ” costringano” le persone ad essere presenti in una lista, se non lo desiderano.

        Noi desideriamo invece, sostenere tutte le persone nuove che vogliono metterci la faccia, e dare una mano.

      • Se Impera è stato inserito inavvertitamente, e come si dice nel post di Alex, non è interessato, allora basta chiedere di essere tolto dalla lista, no?
        Non credo sia stato inserito ” a forza”.

      • E’ stato pure detto che se l’attuale classica politica faranno passare anche ottobre senza portarci finalmente al traguardo della Zona Franca Integrale il movimento Zona Franca Sardegna che non ha colore politico, sarà costretto a candidarsi per far valere finalmente il volere del 97% dei Sardi…… quindi come suo esponente è giusto che rimanga, se va tolto dev’esser il diretto interessato a dirlo e non peso sia il caso

      • ahahahahah vuoi toglierlo perche ti fanno paura i numeri e cosa vogliono i Sardi???? ahahahah furbetti…. =D =D le votazioni esprimono cosa vorrebbero i Sardi i nomi dei candidati non esistono ancora tutti….. LASCIA IL MONDO COM’E’!! 😉

      • perchè volete togliere il primo in classifica???????????????? vi fa paura???????????????????? ahahahahahah quindi io dico la Mori non ha profferito parola come la Murgia e quindi togliete pure loro….. ah e pure la zuncheddu!!! mi pare non abbiano detto loro di esser messe….

      • Se Grillo è il futuro io sono “PAPA FRANCESCO” (l’unica persona adatta a governare la Sardegna e l’intera Italia); dovvrebbero andarsene tutti a casa e vergognarsi oltre che baciarci i piedi a noi tutti cittadini; dopodichè lavarsi di tutti i peccati commessi nei nostri confronti (è dal 1947 che cercano di risolvere il problema del lavoro per i cittadini italiani e siamo solo nel 2013!!!!!), cosa dite ne hanno avuto tutti di tempo per pensare a noi??????.
        Chi mi rintraccia i nuovi nomi di circa 600-1000 politici per il governo che accettano 3500 euro al mese (iva inclusa) vi giuro che sarò il primo ad avere la tessera (e la incornicerò al posto del mio diploma) del partito che farà ciò suddetto.
        Aspetto notizie, non litigate per chi accetta per primo!!!!!!!!!

  2. Lasciate il PD e le sue anime, alle mere lotte intestine pre-congressuali.

    Non accontentatevi di andare a votare il meno peggio dei 5 attuali candidati del centrosinistra.
    ———-
    Il voto è un diritto sacrosanto, ma lo è anche il suo opposto, se serve a dare il segnale che i sardi non sono burattini che votano a comando.

    Vi assicuro che c’è ancora speranza, e che volti nuovi, e realmente rappresentativi si stanno preparando per scendere in campo preparati ed agguerriti!
    🙂

  3. L’UNICO VERO CANDIDATO SONO IO, (SENZA PRESUNZIONE) PERCHE’ VISTI I CANDIDATI VECCHI ED ATTUALI, è MEGLIO PERSONE COME IL SOTTOSCRITTO, E SONO TANTE MA NON SI METTONO IN DISCUSSIONE ANCHE PER PAURA DELLA “POLITICAMAGISTRATURA” (VEDI IL CASO BERLUSCONI), PERCHE’ STATE SICURI CHE IN UN MODO O IN UN ALTRO QUALCHE COSA SI MUOVE ED ANCHE MOLTA SE NON TUTTA, SE UNO VUOLE.

  4. Ragazzi, in questa lista ci sono nomi indicati dalle persone che scrivono, oltre ad alcuni inseriti inizialmente dalla redazione.
    Quindi sono nomi di politici noti, o di gente che fa politica, o di persone che si vorrebbe avessero un ruolo politico, indicate dai lettori.
    Mi sembra chiaro.

    Poi la Rete si esprime, votandoli o meno; non mi sembra il caso di fare polemica.

    Leggo che qualcuno non è interessato ad essere presente nella lista (mi sembra Impera).
    Se fosse davvero così, credo pure io, che comunicandolo, chi gestisce il sito possa toglierlo dalla graduatoria.

    Nessuno è costretto a stare in liste dove non vuole essere presente.
    Grazie.

    • invece è utile ci sia perchè fa capire comunque cosa vogliono in termini di progetti i Sardi…… in questo caso chi vota Andrea Impera vorrà sicuramente la Zona Franca Integrale e non le prese in giro della classica politica con i loro non si può fare (poiche certe cose danneggiano solo il loro classico magna magna sulle nostre spalle)

      • poi dev’esser il diretto interessato a dire “toglimi” e non pinco pallino perchè ha paura dei “numeri” che dimostrano cosa voglia il popolo sardo 😉 ferbetti =D

      • @alex—

        Solo x chiarire!

        Qui nessuno teme nulla, dato che è un sondaggio di gradimento.
        🙂

        Inoltre, sei stato tu a parlare di un non interessamento della persona suddetta alla politica, mica noi.
        Ed è altresì ovvio, che solo l’interessato potra’ farsi togliere dal sondaggio, se non desidera vedere ” legato” il suo nome ad un impegno/carica politica.

        Detto questo.

        Sulla Zona Franca Integrale, che sembra sia l’unico argomento che ti interessi, ti suggerirei di leggere un valido contributo del prof. Ciarlo, costituzionalista molto accreditato.

        Buona lettura e basta con la demagogia!

        http://www.sardiniapost.it/politica/ecco-cosa-e-la-zona-franca-senza-demagogie/

      • Basta con la demagogia??????? ma hai letto le baggianate scritte x partito preso???? ancora a pendere x il cu.o per proteggere le poltrone!!!! ma avete preso tutti i sardi per idioti?????? possibile che su circa 3500 zone franche nel mondo (alcune di dimensioni doppie alla Sardegna) gli unici sfigati ad aver problemi saremo noi???? Esempio? isola di Hainan, è una zona franca ed ha una superficie di 34 mila chilometri quadrati (Sardegna e Corsica insieme) e circa 8,180 milioni di abitanti. (5 volte la Sardegna 1,650 milioni di abitanti) PIL 24 miliardi di dollari. mah???? non avevano detto che non esistevano territori cosi ma bensi max 1/3 della Sardegna e poi che siam pure troppi ed invece siam solo una quinta parte dell’isola su citata, oltre a questo avevate detto L’EUROPA NON L’ACCETTERA MAI ed invece l’opposto….e cosi ad arrampicarvi sempre sugli specchi per difendere i vostri luridi interessi…. ma pensate al popolo! colui che vi vota e smettetela con tutta questa disiformazione che fate ad unico scopo di star bene solo voi “2 gatti” contro un popolo alla fame!!!! VERGOGNATEVI!!!! ma riuscite a dormir la notte???? A DIMENTICAVO…TUTTE LE LETTERINE ECC SON STATE FATTE SPECIALMENTE X SBURGIARDARVI e comunque Cappellacci se cerca o fa finta di muoversi, lo fà perche costretto da diffide e volere popolare del 95% e passa dei sardi…..ma andate a lavorare mistificatori che non siete altro siete voi demagogici a vostro favore!!!! fatevi un esame di coscienza E STUDIATE PRIMA DI PARLARE A VANVERA

      • Alex

        Io ti invito a leggere considerazioni di persone preparate e competenti in materia.

        Cerchiamo però di portare avanti un dialogo costruttivo, e non offensivo, perché la demagogia è una brutta bestia.

        Ecco un altro intervento, di Uggias, in questo caso, europarlamentare, che si occupa della tematica.

        http://www.uggias.com/interventi/item/1616-zona-franca-in-sardegna.html

        P.s. Ripeto: se i toni saranno pacati, continuerò ad interloquire, altrimenti, sarà meglio lasciar perdere.

      • ancora con la demogogia…. O.o mi fà ridere come a qualsiasi cosa non si voglia si dia questo nome….. bellissimi anche gli interventi di Uggias che oramai da mesi evita pure di parlarne viste le figure non bellissime…. e precisamente da questo giorno http://www.youtube.com/watch?v=JV4kOaygsvg QUESTA è INFORMAZIONE con dati seri dati in luogo SERIO… brutta bestia la paura di qualcosa e cercar di mettersi contro tutti per abominevoli idee elitarie…..

    • E’ stato pure detto che se l’attuale classica politica farà passare anche ottobre senza portarci finalmente al traguardo della Zona Franca Integrale il movimento Zona Franca Sardegna che non ha colore politico, sarà costretto a candidarsi per far valere finalmente il volere del 97% dei Sardi…… quindi come suo esponente è giusto che rimanga, se va tolto dev’esser il diretto interessato a dirlo e non peso sia il caso… QUALCUNO HA PAURA????? =D

      • scusa Alex, ma perche tutte queste domande non inizi a farle agli attuali candidati alle Primarie del centro sinistra–si confronteranno il 29 settembre.

        Hanno dei siti, hanno dei blog: falle a loro, no?

        Poi prosegui ponendo gli stessi interrogativi alla Murgia Michela e a Cappellacci.

        Al momento sono loro quelli scesi in campo a confrontarsi per il ruolo di Governatore in Sardegna, è altresi probabile che possa vincere proprio uno di loro.

        Vediamo che rispondono, eppoi farai le tue valutazioni, mica posso ripsondere io per loro, altrimenti sono polemiche inutili, credimi, e ci rimettono sempre e soltanto i cittadini comuni.

  5. Alex///concentrati su chi si è candidato, e sta palesando le proprie idee e programma, come ti ha detto, mi sembra anche Arisa in un suo post.

    Il resto, sono polemiche inutili, che ahimè non risolveranno i problemi dei sardi.
    Se Impera con il suo movimento, possono risollevare le sorti della Sardegna, ben venga la sua candidatura.

    Auguri a tutti quelli che avranno il Coraggio di mettersi in gioco e di sfidare il solito modo di fare politica.

      • ma a chi alla barracciu? mamma mia tiarrori…. strano il connubio contro la ZFI – INDAGATA =D

      • no, “via i criminali…”, intendevamo la Mori!

        Abbiamo letto alcune dichiarazioni, e siamo andati ad ascoltarla ad un convegno: straordinariamente brava, preparata, solare e anche molto simpatica.

        Tra le donne, è davvero il volto nuovo della politica sarda,e sta riscuotendo ogni giorno che passa, sempre più consensi.
        Forza e coraggio, che ora inizia il bello!
        🙂

      • ah meno male =D ahahah
        E della zona franca INTEGRALE che ne pensa? non ho trovato info a riguardo

    • La Mori è una persona Straordinaria; se i soliti noti sapranno capire il cambiamento che viene dalla base dei partiti e anche quello della rete ( come insegna Grillo), finalmente anche in Sardegna potremmo iniziare a vedere volti nuovi e puliti che siano portatori di interessi della collettività, come avviene nel settore in cui lei milita ( il non profit).

      IO CI CREDO!
      NOI CI CREDIAMO!
      Forza Tiziana!

  6. Anch’io credo in Tiziana, perché ci lavoro quotidianamente ed è una persona davvero in gamba.
    Oltre a questo e’ dotata di grande sensibilità, e le piace collaborare e condividere idee, progetti ed anche la passione per l’attivismo politico.
    Con lei si respira sempre positività.

    Quindi: anch’IO CI STO.
    :D)

    La Sardegna potrebbe avere alle prossime elezioni sarde del 2014 tre donne, 3 protagoniste diverse del mondo del lavoro tra cui scegliere, chi rappresenti maggiormente gli interessi dei cittadini: Barracciu, Murgia….e infine la MORI!

    A Idv: perché non la candidate, e chiedete il sostegno ai Rossomori, Sel, Verdi, e agli altri partiti che non hanno espresso un candidato?
    Vi rendete conto delle potenzialità insite in questa candidatura?
    ———

    Simpatizzanti idv ( specifico che simpatizzo per idv, per la ventata d’aria fresca che ha portato Tiziana!)

    • La mori ha già il ottengo, come si riportava in un precedente post, di una grande organizzazione non governativa Sarda: Asecon.
      ——
      Tra le forze del centrosinistra che potrebbero collaborare ad una sua candidatura,
      C’è anche RC/// avevano collaborato con idv, Verdi, etc.
      Sono persone serie.
      Quando lo scopo comune è cercare di dare risposte ai cittadini, bisogna unire le forze!
      Nessuno escluso.
      🙂

      —-

      La Mori non è calata dall’alto, ma voluta dalla Base e dalla Rete!
      Oltre ad avere già il sostegno di org sarde molto accreditate, come Asecon.
      Altro punto a suo favore.

      🙂
      Questo è un dato di fatto, molto molto importante.

      • Scusate x gli errori di digitazione nella precedente mail…
        Il t9!

  7. Considerazioni: i partiti non possono e non devono più permettersi di sottovalutare la Rete, altrimenti si sono dimenticati del cambiamento epocale dettato, giustamente da 5 stelle.
    Oltre alla Rete, c’è anche il quotidiano, e le istanze della gente comune e del Terzo settore.
    La Mori sta diventando espressione comune in tutti e tre gli aspetti.

    Battagliera e determinata!
    🙂

    Possiamo capire che ciò ” infastidisca” la Cd vecchia politica, ma se si vuole tornare ad esser Credibili, bisogna guardare a gente come lei.

    Forza Tiziana: IO CI STO!

  8. — Questione morale.
    Quindi anche Sel accetta la candidatura della Barracciu?
    Pensavamo che chiedesse la sua sospensione, come hanno fatto i Rossomori.
    Anche idv che decide?
    Perché sappiamo che in realtà la pensano come i Rossomori, solo che è arrivato alla stampa un comunicato non corrispondente alle reali intenzioni degli iscritti e dirigenti in maggioranza. La questione morale è di fondamentale importanza anche per loro.——-

  9. Perciò Valentina Sanna si candida con la Murgia?

    Aveva detto che il suo lasciare il Pd era dettato da scelte sofferte, e che seguiva un progetto, quello della Murgia, dove dava un suo contributo, ma che non si sarebbe candidata.

    Tutti uguali.
    Continuate a credere alle Favole che vi raccontano, ma la realtà è un’altra.

    • Scusate, ma Romina Congera che dice di essere la capolista di una lista civica della società civile, e fa gli stessi discorsi degli ex candidati con Rivoluzione civile?

      Ma dai….in Sardegna c’è già Azione Civile!
      vi prego di avere pietà dei sardi: quanti altri doppioni dovete creare?

      Doppione indipendentisti; doppione Azione civile; doppione aree minoritarie del Pd. Queste sono ahimè le liste a sostegno della Murgia…

  10. Anch’io Sostengo Tiziana MORI!

    Forza, aumentiamo ulteriormente anche i consensi in rete!

  11. —— Perciò Valentina Sanna, ex Pd fino all’altro ieri, si candida con la Murgia?
    Aveva detto che il suo lasciare il Pd era dettato da scelte sofferte, e che seguiva un progetto, quello della Murgia, dove dava un suo contributo, ma che non si sarebbe candidata.
    Che delusione…
    Tutti uguali.
    Continuate a credere alle Favole che vi raccontano, ma la realtà è un’altra. —-

  12. Non ho capito bene!
    Il centrosinistra, vuole proporci dall’alto Bianca Berlinguer!
    Perché mai?
    Credete che in Sardegna ci si debba sempre piegare alle scelte romane?
    Credete che non si abbiano degni rappresentanti nella nostra isola?

    Vergogna!

    • e’ uno scherzo, vero?

      diciamo basta alla sottomissiine del centrosinistra sardo ai cambiamenti d’umore del PD.
      abbiate un sussulto di dignita’!

  13. e la nostra Tiziana è diventata una speranza, per chi, dopo tanti anni di attivismo, si ribella con coraggio per definire nuovamente le priorità della buona politica: etica, lavoro, giustizia, tutela ambiente, eradicazione della povertà, migranti, tutela donne ed infanzia (sono alcuni degli ambiti in cui lei opera). Noi ci crediamo, perché anche i consensi in Rete continuano ad aumentare, attribuendole un meritatissimo terzo posto tra i candidati più graditi dai sardi.
    Ps. Guardate chi si è lasciata indietro!

    • Tiziana Mori, e’ davvero grande!
      L’ho conosciuta ad un recente convegno dove ho potuto constatare la sua preparazione, eppoi l’altro giorno, l’ho trovata al Toys a fare i pacchetti regalo per raccogliere fondi per la lotta alla malnutrizione infantile.

      E’ una che scende in campo, e si impegna in prima persona!
      E così che devono essere i politici che rappresenteranno i sardi.

      Brava, davvero: mi ha convinta!

  14. Tra breve, aggiungeremo anche il candidato 5 stelle, e gli scenari saranno completati.

    È comunque singolare, che tra i primi 5 più votati, più graditi ai sardi, ben due non siano (ancora) candidati, e prendano un sacco di voti!

    Pazzesco davvero!

    Io mi fermerei a rifletterci su’.

    Perché anche qui la Rete si sta esprimendo; a meno che, a qualcuno non convenga far finta di nulla.
    Anche Se dalle precedenti consultazioni in Rete, con 5 stelle sono diventati parlamentari, persone con meri 10 voti.

    Sarebbe interessante che voi di Sardegna Remix, i primi a pensare a questo tipo di sondaggio, poi replicato da altri, scriveste un articolo che inizi a riportare l’esito dello stesso, almeno per i primi 5 o 6 posti, riportando anche il cv di chi è in lista.

    In questo modo, si potrebbero fare diverse considerazioni sul reale gradimento/appetibilità mediatico di persone, più o meno conosciute in Sardegna dalla Rete!

    Che ne pensate?
    In tanti, vi seguono, ed avrebbero il piacere a conoscere meglio gli esiti del sondaggio, ed i suoi maggiori protagonisti.

    Grazie: aspettiamo fiduciosi!

  15. Proposta: perché non scrivete un articolo che riporti gli esiti del sondaggio?
    Ho sempre più amici che si stanno appassionando a seguirlo, ma se lo rendeste ” discorsivo”, commentando in questi 3 mesi i primi risultati, sarebbe più fruibile.

    L’idea lanciata in alcuni post precedenti, dove si suggerisce di riportare anche una breve presentazione con foto dei più ” gettonati”, può servire anche ad ” abbinare” nome e cognome, a volto e cv.

    Secondo me, l’idea è nuova e sarà molto apprezzata dalla Rete, come fino ad ora lo è stato il sondaggio.

    Grazie anche da parte mia.

    • Credo sia interessante questa proposta.
      Perché non scrivere quindi un articolo dove commentare il sondaggio e fare una sorta di scheda informativa sui più graditi?
      In questo modo risulta più facile votarli, ma anche conoscerli.

      Si potrebbe inserire: lavoro-professione ; studi (curriculum breve in forma discorsiva); foto del candidato; hobbies e passioni; idee x la Sardegna ( non inserisco volotamente il programma, perché credo che lo scopo di questo articolo debba essere di conoscere la persona).

      È fondamentale conoscere le persone e sapere chi sono, prima di votarle, perché i programmi se li scopiazzano (es, In giro in Internet si apprende che la Murgia abbia ” preso in prestito” qualcosa da 5stelle e viceversa).

      Insomma, Sardegna Remix: stupiteci, voi siete i primi ad avere fatto questo sondaggio, e se lo stesso si ” migliorasse” ed ” evolvesse” , onore al merito!
      🙂

  16. ————–
    Salve a tutti!
    Leggo i diversi post, dove in vari passaggi si parla di sondaggi ” nascosti” o meno.
    Anch’io conosco il link postato da R., anzi vi dirò di più.

    Io provengo dal centrosinistra, e sappiate che il sondaggio in oggetto, e’ da mesi una ” spada di Damocle” per chi sappia e voglia leggerne i dati.
    La Rete non può essere sottovalutata, e neanche gli esiti di detto sondaggio (sopratutto se avrete la costanza di leggere i nomi e le ” votazioni”)- risultati eclatanti, davvero!

    Vi assicuro, che i risultati ” stanno preoccupando” diversi, e ridando speranza a chi non si sentiva più rappresentato da questo centrosinistra (ben prima, badate bene, degli avvisi di garanzia).
    Per cui si, credo che ora, sia in atto un ” risveglio delle coscienze”…e meno male! ——–

  17. hahahahahaha impera, lo zerbino di cappellacci. quello che ha fatto finta di combatterlo, e ora ci si allea. quello che ha spaccato il movimento degli artigiani e commercianti sulcis.

  18. X chiarezza ( perché anche in Facebook i ” cortigiani” della vecchia politica si stanno prodigando a creare scompiglio)

    Per chi non avesse letto l’incipit
    il sondaggio di Sardegna Remix, è nato alcuni mesi fa, con i nomi più conosciuti di politici sardi, e di persone nuove, ma conosciute a livello locale.
    Il tutto, e la redazione potrà confermarlo è stato ” stilato” con una decina di nomi iniziali, ben prima delle Cd. primarie del centrosinistra e della definitiva discesa in campo di certi ” personaggi” del centrodestra ( inseriti anche successivamente nel sondaggio).

    Per cui, se persone candidate alle Primarie del centrosinistra non hanno voti, sarà forse perché il loro nome è stato inserito a ridosso delle Primarie ( quindi qualcuno ha manifestato il desiderio di metterlo nella lista di ” gradimento” solo da quel momento- le date dei post lo confermano) ed evidentemente, dopo gli esiti, essendoci un vincitore, cioè la Barracciu, solo si di lei si sono concentrati i voti?

    Non solo, è singolare che il Pd abbia votato più Soru ( che aveva successivamente scelto di non candidarsi) di tutti gli altri candidati governatore presenti in lista; addirittura ” ignorando” due di loro.

    Ripeto questo non è il Tavolo del centrosinistra ( per fortuna!) e manco i dictat di Villa Certosa.

    Questo è un sondaggio di Sardegna Remix aperto, dove si può’ inserire nella lista ” chiunque” venga proposto.
    Quindi ai nomi inseriti, partiti inizialmente dai nomi più quotati e conosciuti in rete, si sono inseriti altri.

    Per tutti c’è l’incognita voto—se i politici di ” professione” ne stanno prendendo pochi, invece che sminuire il risultato degli altri, perché non accettare che la RETE sta’ dando un segnale?

    Ps. Per chi pensasse di ” valere” e volesse proporsi, basta inviare un post, con il nome e la motivazione, e la redazione lo inserirà: mettetevi alla prova, e vediamo!

    Buona scelta a tutti!

    • Forse Renzi dovrebbe essere avvisato anche della deblache in termini di gradimento di tutti i candidati del Pd sardo, di cui anche questo sondaggio, ne porta conferma schiacciante.

      Siccome è uno stratega, credo ci rifletterà, non poco.

  19. Dall’esame dei dati del sondaggio

    si confermano ottime opportunità per volti nuovi, outsider, dato che i politici dei vecchi partiti e le persone /personaggi a loro legati, sono fanalino di coda.

    credo anche che 5 stelle, scegliendo la persona giusta, potrebbe fare un colpaccio!

    la Rete conta!!!

    condividete.
    🙂

  20. Si apprende dai quotidiani locali on line che don Cannavera vorrebbe il sostegno per far ” sostituire” d’ufficio la Barracciu con Michele Piras di SEL.

    ——

    Alcune considerazioni: 1) Piras deve rispettare il mandato per cui è stato eletto, e continuare a fare il parlamentare; 2) ci “basta ed avanza” avere il sindaco di Cagliari di Sel, ed il centrosinistra non commetterà più un simile errore addirittura alla Regione; 3) Sel capisca che il centrosinistra non è rappresentato solo da loro; 4) vogliamo volti nuovi, cioè di persone che non abbiano mai ricoperto incarichi, e che non abbiano già mandati, ruoli/incarichi attuali.

    Ma è così difficile da capire?
    ————

  21. Anche io non sono indagato e, quindi, ritengo di avere pieno titolo per diventare non solo Governatore ma anche, perché no, Papa. Un paio di amighixeddus che mi sostengano lì troverei senz’altro, magari anche più di Tiziana Mori (Carneade, chi era costui?). E’ vero, per ora mi manca il sostegno di qualche organizzazione No profit. In verità, a dirla tutta, neppure ho capito bene che cosa siano. Magari non …”approfitteranno” ma – mi sembra di capire – che li dentro ci lavorino tante belle persone, rigorosamente limpide e non indagate. Magari, qualcuna di queste, proprio di quelle campano. Immagino ci siano entrate per concorso. Sul sito della ASECON ho dato una sbirciatina al bilancio e, sorpresa, ho constatato che la quasi totalità delle entrate e’ rappresentata da contributi di enti pubblici o parapubblici (inclusa la RAS amministrata – secondo le molte, immacolate coscienze che popolano questo sito – da Ali’ Babà e i 40 ladroni). Già , e’ proprio una gran rivoluzione questa nuova democrazia che nasce dalla Rete, che si alimenta, come dire, dal … basso (nel senso più letterale del termine!)

    • Le giro alcune info utili per documentarsi: http://it.wikipedia.org/wiki/Organizzazione_non_a_scopo_di_lucro
      Li’ troverà quali onp rientrino nella più ampia categoria del no profit.
      Inoltre, Ogni onp, tiene un rendiconto ed un bilancio, controllabile e verificabile.

      Le onp presenti nel territorio sardo, quanto meno quelle registrate le trova qua’:

      http://www.sardegnasociale.it/noprofit/

      Siamo curiosi di sapere chi Lei sia, in modo tale che possa proporsi come candidato e sottoporsi ai voti della Rete, dato che ritiene di averne le qualità: abbiamo bisogno di volti nuovi.
      Sardegna Remix ha sempre inserito tutti i nomi proposti; uno più, uno meno, non cambia molto, tanto poi decide la Rete.

  22. nel centrosinistra fanno il nome di Pigliaru; inseritelo anche qua’a “competere”virtualmente come gli altri, cosi capiamo l’andamento (in effetti con la Barracciu, e’stato “profetico”).

    • Pigliaru non ha bisogno di essere votato…e’gia’stato scelto a tavolino.

      (e i 5stelle non si presenteranno alla Regionali).

      x chi voleva una donna alla guida della Regione nel centrosinistra, i soliti giochi di partito sono finiti ed hanno deciso diversamente, senza sentire laxbase, ne’le Primarie.

      ci auguriamo solo che la Giunta x il centrosinistra, sia scelta in modo corretto, cercando non tra i politici, ma tra persone nuove realmente competenti.

  23. Ed alla fine Impera e La Murgia si sono alleati!

    Spiegatemene il senso, dato che il primo è favorevole alla zona franca,mentre la seconda no…

  24. Mi spiace troppo per la MORI!
    🙁

    Ma l’hanno fatta fuori?
    Cioè hanno preso cani e porci ed hanno lasciato fuori proprio lei?

    Mi auguro che non vincano le lobbies e lei venga contattata per collaborare al governo della Sardegna.
    Se ci dovessimo privare di una come lei, sarebbe farsi nuovamente autogoal…

    La Rete è con te, non dimenticarlo mai!

Comments are closed.