SAPETE CHE E’ IN SARDEGNA IL CANYON PIU’ GRANDE D’EUROPA? ECCO DOVE SI TROVA

 

Gorropu

Proprio nel cuore roccioso della Sardegna, come una porta per le profondità della terra, si trova il canyon più grande di tutta l’Europa: la gola di Gorropu. Un bellissimo e suggestivo canyon naturale di origine carsica nel Supramonte, al confine tra i territori dei comuni di Orgosolo, Oliena, Urzulei e Dorgali. Un territorio aspro ma estremamente affascinante, dove la natura ancora selvaggia regala scoperte incredibili. Per arrivare al canyon Gorropu una delle strade è un tortuoso sentiero che da Genna Silana conduce al fondo della valle, in un avanzare tra macchia mediterranea e rocce calcaree modellate dal vento e dalle piogge nel corso dei secoli. 

Ecco come viene descritto il canyon su Wikipedia:

“La gola di Gorropu o di Gorroppu è un profondo canyon ubicato nel Supramonte, in Sardegna, e demarca il confine tra i comuni di Orgosolo e Urzulei. La gola si è originata grazie all’intensa azione erosiva provocata delle acque del Rio Flumineddu. La Gola di Gorropu, con i suoi oltre 500 mt. di altezza, è considerata uno dei canyon più profondi d’Europa.

La più facile via d’accesso alla faglia tettonica, che si estende dal golfo di Orosei ai Supramonte, è quella nei pressi di Urzulei, in località Genna Silana, lungo la strada statale 125 all’altezza del km 183.

Il canyon può essere raggiunto percorrendo un percorso escursionistico (il sentiero Sedda ar Baccas – Gorropu B-502) esperto per il quale è necessaria l’adeguata attrezzatura. Il sentiero si sviluppa per una lunghezza di 12 chilometri, superando un dislivello di 200 metri, fino a raggiungere la Gola di Gorropu, in fondo alla quale scorre il Rio Flumineddu. Il tempo di percorrenza è di tre ore.

La Gola di Gorropu è raggiungibile anche partendo da Dorgali: si attraversa (anche in auto) la vallata di Oddoene fino a raggiungere il ponte di S’abba Arva, da qui si prosegue a piedi per circa due ore costeggiando per un tratto il Rio Flumineddu e il versante Sud Est del Monte Oddeu.

La particolarità del luogo e le alte pareti che delimitano la gola, hanno dato vita a strane leggende: si dice che, dal punto più stretto ed oscuro della gola, dove le pareti si ergono verticali superando i 450 metri, sia possibile vedere le stelle in pieno giorno. Un’altra dice che, nelle scoscese pareti, sboccino di notte, i magici fiori della “felce maschio”. Solo ai più coraggiosi è dato coglierli, calandosi dal Supramonte di Orgosolo”

Numerose le leggende popolari sarde sono ambientate proprio a Su Gorropu come, ad esempio, quella de Sa mama de Gorropucreatura spaventosa che si aggirerebbe nel canyon oppure quella dei Sos Drullios, i trolls del canyon che nelle notti piovose e tempestose rapiscono sia uomini che animali. 

Un “ideale” percorso parte dal rifugio di Genna Silana(dove è possibile lasciare la macchina). Da qui inizia la discesa attraverso il sentiero impervio che porta dopo un’ora e mezza circa alla valle del Rio Flumineddu, il fiume che ha eroso la roccia e formato così il canyon. Addentrandosi nel letto sotterraneo del fiume ci si dirige verso l’imboccatura del canyon, camminando su grandi sassi bianchi che rendono il paesaggio quasi lunare. Avanzando si arriva a vedere all’improvviso – in uno spettacolo che difficilmente dimenticherete – la maestosità della Gola di Gorropu. Il canyon è lungo 1,5 km e profondo 500 metri. Potete percorrerlo per una buona parte a piedi, mentre nell’ultimo tratto vi occorreranno le funi. Il periodo ideale per visitare il magnifico canyon è tra marzo e luglio, il percorso è faticoso ma con un po’ di buona volontà e la giusta attrezzatura risulta alla portata di tutti.

Per avere tutte le informazioni sul canyon più grande d’Europa questo è il sito ufficiale: www.gorropu.info 

SOSTIENI “SARDEGNA REMIX”

 

 

26 thoughts on “SAPETE CHE E’ IN SARDEGNA IL CANYON PIU’ GRANDE D’EUROPA? ECCO DOVE SI TROVA

      • Allora adesso qualcuno dovrebbe spiegarmi con precisione la differenza tra gola e canyon, ovvero il perché Gorropu sarebbe un canyon (non mi pare che nelle carte sia definito tale) e il Verdon sarebbe invece una Gola (che effettivamente viene definito “Gorge”).

        Rassegnatevi una volta per tutte, Gorropu non è il più grande d’Europa (ne più lungo ne più profondo)… è molto bello, ma non ha nulla che si possa classificare con il “più”.

  1. Ha ragione Corrado. Io vivo quì e Gorroppu lo vedo tutti i giorni e ci lavoro vicino, ma come dice lui bisogna dire la verità. E’ in Francia il più grande. Ma a parte questo, e grande e grosso anche il nostro e comunque unico

  2. Hanno ragione Gianfranco e Corrado, non c’è nessuna differenza fra una gola e un canyon, i due termini indicano la stessa cosa in due lingue diverse.

    • Canyon-gola è la stessa cosa….però entrambi a quanto pare nn sapere che il più grande d’Europa è su gorrupu essendo un’unico canyon. Il verdon viene considerato “grande d’Europa” in quanto è formato da più gole o canyon. Cercate su qualsiasi sito è vi conferma ciò che vi dico

      • Vabbè, continuate a pensarla come volete, e magari se vi capita andata a visitare un po’ di canyon (o gole, come vi pare). Entrando dentro il canyon del Verdon anche un cieco si renderebbe ridicolo a pensare ancora che Gorropu sia più PROFONDO.

        Il termine “grande” non vuol dire nulla, cerchiamo allora di essere precisi, visto che qui si sta diventando pibinchi senza avere le minime cognizioni per parlare…

    • Anche da noi abbiamo il gran Chen e tra buggerru e ma sua la zona Sud occidentale Costa verde mare cristallino e c heny moźa fiato incontaminato natura bellissima come la mia terra la Sardegna e un dono prezioso e da scoprire

      • La verità è rivoluzionaria,come diceva quel tale.Non si fa un buon servizio inventandosi record che non abbiamo ma ciò non toglie niente a Su Gorropu! E che c’entra poi esser pocos,locos y male unidos se non si è nel coro? io consiglio di cambiare il titolo–“Sapevate che in Sardegna si trova uno dei più grandi canyon d’Europa?–Salude e trigu.

  3. Pingback: LE 10 COSE DA VEDERE ASSOLUTAMENTE IN OGLIASTRA | SARDEGNA REMIX

  4. Pingback: LE 10 COSE DA VEDERE ASSOLUTAMENTE NEL NUORESE | SARDEGNA REMIX

  5. Sono ogliastrino e ho visitato piu volte Gorropu. Bellissima gola ma non certamente la piu grande d’Europa che si trova a Creta. Mistificare la realtà non aiuta a promuovere posti così belli….

  6. Quanto godono i sardi a sentire queste sciocchezze! La Sardegna terra di record… tutti fasulli. Andate i Sicilia e ne vedrete uno molto più spettacolare

  7. Pingback: LE 10 COSE DA FARE IN SARDEGNA IN AUTUNNO | SARDEGNA REMIX

  8. Non conta quanto sia profondo e lungo ,conta la sua particolarità’ che senz’altro e’ differente dagl’ altri canyon. Sappiamo solo una cosa che la nostra isola ci offre di tutto ,partendo dal bellissimo mare pulito con spiagge a non finire , villaggi nuragici che non sappiamo neanche quante ne abbiamo talmente sono infiniti e anche questi canyon che sono visitati da un’ infinita’ di turisti stranieri e noi che ci Viviano in questa terra bellissima non gli apprezziamo neanche .

  9. Pingback: INCREDIBILE: GUARDATE COME IL TELEGRAPH ELOGIA LA GOLA SU GORROPU | SARDEGNA REMIX

  10. Pingback: Avventura con Donne Duster: dall’Alto Adige alla scoperta della Sardegna (23/05 – 14/06) | Donne Duster ItaliaDonne Duster Italia

  11. Pingback: ANCHE SU GORROPU NELLA GALLERY DI REPUBBLICA DEDICATA AI CANYON ITALIANI | SARDEGNA REMIX

Comments are closed.