CLAMOROSO. Il Cagliari compra lo stadio di Reggio Emilia?

Una notizia clamorosa gira negli ambienti calcistici in queste ore: il Cagliari Calcio sta valutando la possibilità di comprare lo stadio “Città del Tricolore” di Reggio Emilia. A riportarlo è il portale di informazione Reggionline, secondo cui la società del presidente Massimo Cellino potrebbe acquistare lo stadio della Reggiana (dove attualmente gioca il Sassuolo, in serie B) partecipando ad un’asta con base fissata a 3,6 milioni di euro. 

Queste le parole riportate dall’articolo di Reggionline:

“il Cagliari è disposto a comprare dal tribunale lo stadio mettendo sul tavolo i 3,6 milioni di euro indicati come prossima base d’asta. Alcuni uomini di fiducia di Cellino verranno a Reggio per verificare la possibilità d’acquistare dal tribunale lo stadio”

Sembrerebbe, tuttavia, che il presidente della Reggiana abbia già un accordo con il Sassuolo anche per il prossimo anno. Ciò non esclude però un possibile acquisto da parte del Cagliari, continua infatti l’articolo affermando che “Nel caso il Cagliari compri lo stadio, Barilli si ritroverà a gestire un accordo d’affitto biennale con il Sassuolo avendo, però, un nuovo padrone: non più il tribunale di Reggio bensì il Cagliari. Spetterà a Barilli far coincidere le esigenze delle due società di serie A e della Reggiana. L’idea che lo stesso presidente granata ha ipotizzato è una Reggiana che gioca sempre in anticipo oppure destinata a tornare al Mirabello”.

Lo stadio di Reggio Emilia, da circa 20 mila posti, è ora in mano al curatore fallimentare. Le aste precedenti per la sua vendita non sono mai andate a buon fine. Questa volta potrebbe invece essere la volta buona, con il presidente Cellino che starebbe maturando una scelta veramente clamorosa che non mancherebbe di suscitare polemiche e lamentele. Vedremo come si evolverà la situazione.

SOSTIENI SARDEGNA REMIX

Amazon

Comments are closed.