E’ nato ISTELLA, nuovo motore di ricerca “made in Sardinia”. PROVALO SUBITO QUI

E’ nato Istella, il nuovo motore di ricerca italiano “made in Sardinia”. A presentarlo è stato mister Tiscali, Renato Soru, che ha lanciato ufficialmente il nuovo progetto che non vuole essere un anti-Google ma addirittura qualcosa di più. Istella non mira solo a indicizzare ciò che si trova in Rete, ma si apre anche ai contenuti prodotti dagli utenti, che hanno la possibilità di caricare i propri documenti nel motore per renderli fruibili a tutti. I materiali caricati e archiviati su Istella assumo una licenza Creative Commons. 

“La Rete è solo la punta dell’iceberg delle conoscenze italiane – afferma Renato Soru – Molte cose non sono indicizzate da Google. Ci penseremo noi”. Punta dunque sul sapere condiviso Istella, un po’ rifacendosi a Wikipedia ma volendo essere qualcosa di completamente nuovo.

Volete provare il nuovo motore di ricerca Istella? Fatelo ora seguendo il link qui sotto.

COLLEGATEVI SUBITO SU ISTELLA