Sardegna sempre meno turistica. Anche Costa Crociere se ne va! ECCO PERCHE’

Costa crociere: nel 2014 addio a Cagliari

Quest’anno confermati i cinquanta scali, dall’anno prossimo il capoluogo esce dalle tappe dei viaggi nel Mediterraneo

CAGLIARI. Addio boom delle crociere: la compagnia Costa che frequenta da anni il porto di Cagliari ha cancellato tutti gli scali del 2014. Ne farà una cinquantina nel 2013, come programmato, e poi impegnerà le sue navi su altre rotte. Gli operatori marittimi spiegano che non è per forza un segnale di disamore verso il porto di Cagliari: gli armatori, in generale, cambiano periodicamente le rotte per evitare di essere ripetitivi nelle proposte di viaggio; la Costa Crociere, in particolare, dal naufragio della Costa Concordia in poi è al lavoro per ricostruire l’immagine felice che ha sempre avuto e quindi cerca continuamente novità accattivanti. Fin qui l’ufficialità… 

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

 

Comments are closed.